Utente
Buongiorno.

Ho 36 anni e conduco una vita piuttosto attiva e piena di interessi.
Lavoro e sono sposato e nel tempo libero mi dedico a tutti i miei hobbies: lo sport, la cucina, la fotografia, i fumetti, i viaggi, il cinema e, ahimé, la playstation !
Dico ahimè perchè da circa una settimana ho iniziato ad accusare dolori alle mani (muscoli e tendini) ed alle braccia.
Inizialmente ho imputato questi dolori ad una tendinite da mouse (visto che lavoro al pc per 10 ore al giorno), ma da qualche giorno, da quando ho iniziato a fare più caso a questi dolori e ne ho cercato le cause, mi sono accorto con grande stupore che di notte, quando mi sveglio, ho i pugni stretti, come se stessi facendo pugilato !!!
Premetto di avere un carattere piuttosto forte ed a tratti aggressivo (perentorio, dico io) e di notte soffro anche di bruxismo, ma non mi era mai capitato di svegliarmi ed accorgenrmi di avere i pugni chiusi a morsa e questo succede da quando ho iniziato a giocare ad uno sparatutto di guerra piuttosto ad alta tensione in cui, nel videogioco, stringo una mitragliatrice di continuo.
Premetto che gioco prevalentemente alla fine della giornata e talvolta anche prima di andare a letto (magari in quei 20 minuti in cui mia moglie si prepara per la notte).
Può questo gioco aver influenzato il mio sonno ? Può il mio inconscio aver elaborato questo gioco tanto da farmelo rivivere durante il sonno ?
Oltre a smettere di giocare a giochi ansiogeni la sera, come posso avere un sonno migliore, dato che tendo anche a digrignare i denti ? Posso prendere qualcosa (di non farmacologico, ma efficace) che mi rilassi maggiormente e eviti di farmi sfogare le piccole ansie diurne in un sonno disturbato ?
Grazie per la risposta.
Saluti.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Se ha tensione muscolare notturna o a riposo, ma soprattutto se ha risvegli con questa sensazione di tensione associata ad ansia, è una cosa. Il bruxismo era preesistente, ma attualmente a parte questi risvegli (quanti ?) durante la notte il problema qual'è esattamente ? Dorme poco, oppure si sveglia con una sensaizone di angoscia, al di là della tensione muscolare ? Non è riposato di giorno, ha cambiamenti di umore ?

"Prendere" e "non farmacologico" sono una contraddizione in termini.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Buongiono dottore e grazie per la risposta.

Ho tensione muscolare diurna (soprattutto quando sono in ufficio e prevalentemente a mani, avambracci, cosce e polpacci, sia a livello muscolare che tendineo) e a volte al risveglio (indolenzimento alle mani e alle mandibole). Non ho alcuno stato d'ansia o di angoscia nè di giorno e nè di notte.
Di notte, a parte qualche sporadico risveglio in cui mi accorgo di digrignare i denti e di serrare i pugni, dormo molto bene e mi addormento in 3 minuti.
Di giorno non ho particolari (improvvisi o insensati)cambiamenti di umore, a parte il carattere "perentorio" di cui si diceva e conduco una vita normale fatta di lavoro, sport e famiglia.

In questi giorni, dati i recenti episodi notturni relativi al serrare i pugni (cosa che non mi era mai successa nella vita), la sera prima di addormentarmi "prendo" una tisana di Passiflora, Esclozia, Melissa e Camomilla con buoni risultati (dico buoni perchè ho meno dolori alle mani e questo mi lascia supporre che non passo la notte stringere i pugni, anche se continuo a digrignare e sto andando dal dentista per un Bite).
Ho smesso di giocare alla playstation la sera.

Questo è quanto.

La ringrazio ancora e la saluto.

[#3] dopo  
Utente
Scusi, volevo aggiungere una cosa che mi capita da sempre: di notte dormo nelle posizioni più assurde, soprattutto a livello di arti superiori. E' come se le braccia mi dessero fastidio e non sapessi mai dove metterle. Mi sveglio spesso con i polsi torti, le mani a contrasto sul muro o sul materasso ed i polsi piegati o le braccia sotto il corpo.

Era solo un particolare in più.

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non ho alcuno stato d'ansia o di angoscia nè di giorno e nè di notte."

Diceva che il gioco è forse ansiogeno e di prendere qualcosa per alleviare le piccole ansie quotidiane.
Quindi l'ansia ce l'ha o no ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#5] dopo  
Utente
Le ansie quotidiane a cui mi riferivo sono quelle di ognuno di noi, relative a qualche frustrazione lavorativa piuttosto che a qualche preoccupazione familiare ... nulla di grave e, comunque, di risolvibile gicando una mezz'ora alla playstation.
Se per ansia si intende questo: ok, ho qualche stato d'ansia, ma nessun tipo di angoscia.
Io credevo si riferisse ad ansia in un senso più grave, quella che va curata con gli psicofarmaci (tipo attacchi di panico).

Grazie.

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questa situazione è già stata inquadrata da qualcuno ? Assume cure per il bruxismo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#7] dopo  
Utente
Il bruxismo mi è stato diagnosticato da anni in maniera non forte, ma costante, da diverse lastre ai denti e dalle varie sedute dal dentista. Attualmente il mio dentista mi ha preventivato un bite su misura e probabilmente entro un mesetto dovrei poterne usufruire (non ho ancoda dato l'ok a procedere, dato il costo non proprio accessibile).
Per quel che riguarda la chiusura notturna dei pugni, me ne sono accorto da solo, ma la situazione è migliorata decisamente da quando ho smesso con la playstation la sera.

A quale altra situazione si riferisce ? Cosa mi consiglia ?

Un domanda che forse non la riguarda: ma i bite "starndard" (tipo Dr Brux) che si modellano sulla dentatura e si comprano in farmacia sono efficaci ?

Grazie.

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Niente di particolare, chiedevo se per questo aveva fatto una visita neurologica visto che i movimenti notturni includevano anche posizioni anomale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#9] dopo  
Utente
No, nessuna visita neurologica. Perchè, dovrei farne una ? Cosa significano le posizioni che le ho descritto ? In effetti di notte ho bisogno di molto spazio ed in passato tendevo a muovermi molto. Poi, nel tempo, sono riuscito a stare più fermo, ma questa maggiore immobilità si traduce in posizioni più scomode.

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è chiaro quale sia il tipo di problema, se vuole fare accertamenti parta da una visita da parte del medico di base, che potrà valutare se non ci sono aspetti oggettivi meritevoli di attenzione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#11] dopo  
Utente
Ok, magari la vengo a trovare, visto che io abito a Pisa e vedo che, tra le altre sedi, ha anche quella di Pisa.
La saluto e la ringrazio.