x

x

Il recesso laterale dx del canale vertebrale

io ha fatto la risonanza magnetica nucleare rachide lombosacrale e li c'era scritto:Iniziali note degenerative spondilartrosiche lombari inferiori.Accenno a lieve anterolistesi di L5 su S1 con ampliamento di diametri sagittali del canale vertebrale in corrispondenza in quadro compatibile con spondilolisi delle pars istmiche.Canale vertebrale con breve segmentario restringimento su base acquisita a livello L4-L5.Degenerato il disco L4-L5 che presenta evidente protrusione erniaria posteriore paramediana foraminale destra che comprime il sacco durale e stenotizza il recesso laterale dx del canale vertebrale e il tratto prossimale del foramedi coniugazione corrispondente comprimendo la radice nervosa.Non ulteriori ernie discali.Non patologiche alterazionidi sagniale endocanalari.Nei limiti cono midollare e radici della cauda.Si consiglia approfondimento diagnostico con valutazione in primis neurologia.E la mia dottoressa mi ha detto:hai una bella ernia!prendo LENINERV600 mi ha detto di prendere un paio di scatole e intato aspettiamo!Non so cosa devo fare e a chi rivolgermi mi potrebbe aiutare?!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

se ha una sintomatologia dolorosa o problemi di sensibilità o motori agli arti inferiori è opportuno fare visionare la RM ad un neurochirurgo anche per avere una valutazione neurologica ed escludere eventuali deficit.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille per la sua risposta!sono stefania ho 30 anni,sono rumena e da 8 anni lavoro e abito in italia,non conosco tanta gente e non so dove andare per far vedere la RM,e si ho dolori al piede,lo sento di piu seduta o distesa,stando in piedi un po meno,e sento le ditta del piede come se fossero adormentate(anestesiate).Prendo ancora il cortisone consigliato dalla dottoressa,la prego gentilmente se potrebbe darmi un ulteriore consiglio su come fare e dove andare per avere una risposta esatta sul mio problema.grazie
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Stefania,

potrebbe chiedere inizialmente alla Sua dottoressa se Le può indicare un buon neurochirurgo. Altrimenti potrebbe recarsi in un ospedale dove c'è un reparto di neurochirurgia e prenotare una visita neurochirurgica presso l'ambulatorio di questo reparto.
Se vuole, può tenermi aggiornato.

Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
la mia dottoressa mi dice di aspettare per andare da un neurochirurgo,pero io non sono tranquilla,penso proprio che andro in ospedale a prenotare una visita!grazie ancora e la terro aggiornato!