Blocco lombosacrale intorpidimento cosce anteriori

salve,è da tanto tempo ormai che soffro nella zona lombo sacrale con intorpidimento delle gembe zone anteriori,fatto svariate visite ortopediche neurologi fisiatra osteopata ecc. svariate medicine posturale mezieres shatzu tecar magnetoterapia risonanze (una piccola protrusione D11-D12 che comprime il sacco durale e radici dei nervi)elettromiografia(sofferenza L4-L5 di sx L4di dx)fatto CPK(ok)ecodoppler(ok)ves ecc tutto nella norma.nessuno ancora ha capito il problema oltre a tanti soldi che sto buttando non so piu che fare!!!!!!!!mi hanno detto che è il psoas iliaco ma dopo la posturale 16 sedute e schatzu ancora ho il problema!!!ogni specialista ha la sua teoria e io continuo ad avere problemi ora anche economici!!!!!!!!!MI potreste aiutare a capire?!? GRAZIE
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

può copiarmi il referto della RM lombo-sacrale?

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
r.m colonna lombo sacrale ESAME ESEGUITO UTILIZZANDO SEQUENZE T1-T2 PESANTE,CONDOTTE SECONDO I PIANI DI SCANSIONE ASSIALI E SAGITTALI. CONSERVATA LA LORDOSI LOMBARE. REGOLARE TONO IDRICO DEI DISCHI INTERVERTEBRALI NEL TRATTO LOMBARE. NOTE DEGENERATIVE SONO EVIDENTI A CARICO DEL DISCO INTERSOMATICO COMPRESO TRA D11-D12,CHE APPARE ASSOTTIGLIATO.NON SONO EVIDENTI PROTUSIONI O ERNIE DISCALI NEL TRATTO LOMBO-SACRALE.A LIVELLO D11-D12 SI OSSERVA UNA LIEVE PROTRUSIONE DISCALE MEDIANA,CHE SEMBRA DETERMINARE UN MODESTO EFFETTO COMPRESSIVO SUL SACCO DURALE E SULLE RADICI NERVOSE.è ANCHE EVIDENTE UN LIEVE IRREGOLARITà DELLA LIMITANTE SOMATICA INFERIORE DI D11.I REPERTI,MAL STUDIABILI IN RELAZIONE ALLA SEDE ANATOMICA,AL LIMITE DEL VOLUME ACQUISITO.IL CANALE VERTEBRALE PRESENTA UN'AMPIEZZA NEI LIMITI......GRAZIE DOTTORE ASP.RISPOSTA
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

data la sofferenza neurogena osservata all'EMG mi sarei atteso un referto diverso della RM lombare. Evidentemente la sofferenza nasce più a valle della colonna vertebrale.
Un'ipotesi potrebbe essere quella dello psoas che già Le hanno prospettato. Le visite specialistiche effettuate sono risultate negative? Ha provato con farmaci a base di gabapentin o pregabalin o di altre molecole?
[#4]
dopo
Utente
Utente
SI LE VISITE SONO STATE TUTTE NEGATIVE.I MEDICINALI CHE LEI HA SCRITTO NON LI CONSCO.A COSA SERVONO? IO HO PRESO MUSCORIL BENTALAN VOLTAREN OKI TORADOL PARACETEMOLO MIOTENS FLEXBAN MA NON MI HANNO FATTO NULLA.ESISTE QUALCHE FARMACO MIRATO A TOGLIERMI QUESTO DOLORE FASTIDIO?GRAZIE
[#5]
dopo
Utente
Utente
CERTO...SONO PRENOTATO X IL 4 NOVEMBRE.SO CHE NON SI PUò MA GENTILMENTE LEI MI POTRESTE CONSIGLIARE QUALCOSA X STARE UN PO MEGLIO?gabapentin pregabalin NON POSSO PERMERTERMI DI STARE A CASA DEVO LAVORARE!!!CON TUTTI I MIE PROBLEMI....SCUSAMI E GRAZIE ANCORA
[#6]
dopo
Utente
Utente
salve, tuttora ancora non risolvo Nulla!!!! sono alla 4 di ozonoterapia e ancora nulla....e possibile che nessuno riesce a levarmi questo blocco lombosacrale e rigidità bilaterale sulle cosce? ahhh l'ortopedico ha guardato affondo il cd della rm e ha trovato anche una protrusione l5-s1 ora l'elettromiografia e rm sn uguali!!!!ieri sn stato ai gemelli in visita da un neurochilurgo e mi ha detto che sulla rm nulla di rilevante e mi ha consigliato di rifare l'elettromiografia!!! mah!!!a detto che la protrusione l5-s1 ce l'hanno quasi tutti e quindi x lui non è quello il problema!!!E ALLORA?....io so che lo stipendio non basta più,se vado in ospedale x ricovero ridono è questa l'italia....aspetto una risp. da una persona coscente
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

solo ora leggo i Suoi due ultimi post del 19 settembre a cui non ho dato una risposta e me ne scuso per il ritardo ma non avevo avuto la notifica probabilmente per problemi tecnici.
Il gabapentin ed il pregabalin sono due farmaci che vengono molto utilizzati per i dolori neuropatici.
Per cosa è prenotato il 4 novembre?
[#8]
dopo
Utente
Utente
salve,gabapentin lo preso nulla......ora sto facendo la cura di lyrica da 75 una 1 mat e 1 la sera da circa 3 settimane miglioramenti nulla...il 4 novembre mi sono sbagliato era 23 voglio rifare la rm con contrasto
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

sempre su suggerimento del medico che ha prescritto il Lyrica potrebbe aumentare il dosaggio se non vedrà miglioramenti tra almeno una settimana. Chieda al medico prescrittore.

Cordiali saluti
[#10]
dopo
Utente
Utente
salve dottore, scrivo x dire che il problema ancora non lo risolvo sono alla 7 di ozonoterapia e 8 di tecar l'ortopedico mi ha prescritto oltre la lyrica anche merilin a compresse e nicetile da 500 in fiale a detto che serve x aiutare i nervi e sto facendo le trazioni vertebrali alla 2.....oltre il mio stato, sta entrando una confusione generale.....è possibile che tutto quello che ho fatto sono sempre uguale? ho fatto tutto in privato!!!! sono andato in ospedale xche volevo fare degli accertamenti.....si sono messi a ridere dicendo che è un comune mal di schiena|||| è questa la sanità italiana? x un ricovero mi devo tagliare qualcosa o rompere la faccia a qualcuno!!!!!! scusami x il tono ma il mio caso sembra di essere esclusivo nessun medico con tt quello che ho fatto non riesce a risolvere!!!! mi potreste consigliare? Grazie
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

quale dose di Lyrica assume al giorno?
[#12]
dopo
Utente
Utente
b.giorno, ho provato con 3 ma mi gira la testa
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Da quanti mg ciscuna?
[#14]
dopo
Utente
Utente
è da 75
[#15]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

dopo avere parlato con il medico prescrittore potrebbe provare un aumento graduale della dose. Le vertigini potrebbero essere presenti soltanto nei primi giorni dell'aumento per poi regredire gradualmente ma, ripeto, ne parli col Suo medico e non faccia di testa Sua, mi raccomando.

Cordialmente
[#16]
dopo
Utente
Utente
è da 75. ora il problema ce l'ho soprattutto sulle cosce anteriori e avvolte dietro con un leggero formicolio è difficile capire quale è di più! quando cammino sono rigide salendo le scale mi stanco subito e scendendole sento che si intorpidiscono, qualche volta sembra che arrivassero crampi sono tanto contratte
la mattina quando mi sveglio già sono così fastidiose!la schiena con l'ozonoterapia e tecar mi ha tolto la contrattura lombare o solo un po fastidio ora riesco con le dita della mano a toccare i piedi....prima potevo solo sognarmelo......
[#17]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

quindi dei miglioramenti ci sono. Potrebbe anche provare dei farmaci utilizzati per il dolore neuropatico che appartengono agli antidepressivi, ne parli sempre col Suo medico curante.

Cordialità
[#18]
dopo
Utente
Utente
ok grazie dottore le farò sapere.... che tipo di farmaco oltre quelli che prendo potrei provare? così poi ne parlerò con il mio dottore
[#19]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gli antidepressivi utilizzati per il dolore neuropatico.
Il Suo medico La consiglierà senz'altro per il meglio.

Cordiali saluti

[#20]
dopo
Utente
Utente
ok grazie
[#21]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore. volevo chiederle un parere......emanuele 39 anni sono stato operato di stenosi lombare l4-l5 il 7 giugno, avevo problemi a camminare intorpidimento e crampi a volte zona quadricipidi ant.bilaterale, il problema ancora non lo risolvo dopo tutto quello che ho fatto!!! ho qualche possibilità di guarire? faccio il muratore con bimbi piccoli non so più che fare!!! sto facendo ginnastica posturale panca inversione e nuoto....grazie
[#22]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Utente,

purtroppo a distanza non è possibile rispondere alla Sua domanda non potendola visitare e quindi non potendo avere dei sufficienti elementi di giudizio.
Le consiglio di rivolgersi al chirurgo che l'ha operata che è la persona più idonea a darle questo tipo d'informazione.

Un grosso in bocca al lupo

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa