Utente 173XXX
Salve a tutti quelli che leggeranno questo messaggio.Domenica scorsa,dopo un giro in moto al mare,e aver preso un pò di freddo,mi sono fatto una doccia e sono uscito a cena con la mia ragazza.Dopo un pò ho avuto un'improvviso torpore al braccio destro e un leggero ma fastidioso formicolio,come se stesse per addormentarsi,ma senza notare perdita di forza ne altre cose.Ora la faccenda dura da quasi una settimana,sempre leggero torpore e qualche formicolio...faccio un lavoro pesante e ricordo che il giorno prima del fatto ho fatto uno sforzo notevole con il braccio incriminato facendomi male ad un polso ma non sentendo particolari problemi subito.Sono ansioso ed ipocondriaco però ho paura possa trattarsi di sclerosi multipla.Può essere azzardata come cosa?gazie a tutti,un saluto.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non pensi a malattie importanti. Si faccia controllare in primis dal Suo medico curante e successivamente sarebbe opportuna una visita neurologica per una valutazione specialistica del disturbo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 173XXX

Grazie mille dottore per la sua risposta.Oggi sono stato dal mio medico di base il quale mi ha detto che è un'infiammazione al muscolo del braccio e sono infiammato nella zona cervicale.Lui dice che una mallattia grave o di natura celebrale darebbe sintomi molto più gravi ed evidenti e comunque di stare tranquillo.Non so se prenotare una visita neurologica privatamente oppure no.Se magari può consigliarmi qualcosa accetto con molto piacere i suoi consigli.Grazie ancora,saluti.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo precedentemente, una visita neurologica mi sembra opportuna ma in tutta tranquillità.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 173XXX

Va bene allora con un pò di calma prenoto una visita neurologica e speriamo vada tutto per il verso giusto.la ringrazio di cuore dottore.saluti.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, se vuole può farmi sapere l'esito.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 173XXX

Carissimo Dr. Ferraloro,oggi stesso sono stato a fare la visita neurologica che parlavamo.La dottoressa mi ha visitato bene ovunque...una visita neurologica classica come ben lei di certo conoscerà....è stato tutto negativo.Mi ha comunque fissato una risonanaza magnetica cerebrale per il giorno 28 c.m.
Cosa ne pensa?la ringrazio...buona serata.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi fa piacere che la visita neurologica sia risultata nella norma. Concordo con la collega che l'ha visitata per la prescrizione della RM encefalica in modo che non venga tralasciato nulla. Mi facia sapere l'esito.

Buonanotte
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 173XXX

secondo lei faccio bene ad aver paura della sclerosi multipla?ma così all'improvviso?mi sta facendo molta ansia questa cosa...e poi mi sa che in internet leggo troppo...

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non legga troppo su Internet e non pensi alla SM.
Si tranquillizzi e faccia con serenità la RM.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 173XXX

Carissimo dottore,lunedi si avvicina e quindi si avvicina la mia rm.Sono un pò in crisi e mi creda mi fa paura l'idea di andare a farla...ho pure la febbre...mal di gola...speriamo non sia tutto collegato...a pesto..grazie mille!

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non si scoraggi, cerchi di stare sereno.
Il mal di gola e la febbre non c'entrano nulla col Suo problema precedente.
Non si faccia prendere dalla paura. E poi viene da una visita neurologica negativa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 173XXX

Salve dottore,ho ritirato l'esito della risonanza e fortunatamente è tutto completamente negativo e nella norma.Vorrei comunque adesso andare un pò più a fondo nel problema visto che i fastidi continuano ad esserci e che comunque continuo a soffrire di vertigini da molti anni.Mi consigliano una visita da un'osteopata,sinceramente non so nemmeno,con tutto rispetto,un'osteopata cosa esattamente vada a curare..lei che consiglio mi da?grazie infinite,buonasera.

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per quale motivo andrebbe dall'osteopata? Non sarebbe meglio un fisiatra che è laureato in medicina e specializzato in fisiatria?
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 173XXX

avevo pensato pure io un fisiatra...è che comunque non so a chi rivolgermi...comunque se pensa che un fisiatra possa fare al caso mio cerco subito qualcuno di valido nella mia zone sperando che mi possa aiutare...se magari ha altre idee o consigli io mi fido di lei e accetto volentieri!grazie infinite buon fine settimana

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ritengo che il fisiatra possa esserLe particolarmente utile. Ne parli col Suo medico curante o si rivolga alla Sua ASL di riferimento.

Buon fine settimana anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 173XXX

Perfetto la ringrazio.Per le vertigini secondo Lei una risonanza al cervelletto esclude una patologia neurologica oppure bisogna fare qualche altro tipo di risonanza nei pressi del cervello?grazie della sua disponibilità...arrisertirci

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la Rm encefalica che ha effettuato comprende anche lo studio del cervelletto. Piuttosto se le vertigini dovessero persistere può consultare un otorino.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro