Utente 222XXX
Illustri Dottori, sono uno studente universitario che sta per prendersi la sua laurea triennale e sta per iniziare la specialistica, cercando su internet ho letto che avere una alimentazione equilibrata, smettere di fumare, essere astemi, e mettersi in forma possa migliorare la funzionalità del cervello. Mi chiedevo ora quali accorgimenti ulteriori posso portare alla mia vita per migliorare il funzionamento del cervello ? Inoltre girano sostanza come il nootropil (principio attivo Piracetam) e il pracetam che secondo le indicazioni posso aumentare le facoltà intellettive, è vero o sono bufale?
Inoltre un integrazione di vitamine del gruppo B e omega 3 può fare qualcosa o un eccesso può peggiorare la condizione ?
Questo argomento interessa a molti miei amici di corso e crediamo e a seguito di ricerche questo sito sia il migliore per avere una risposta a questi quesiti.
Vi ringrazio per la vostra gentile attenzione .

[#1]  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
4% attualità
20% socialità
SIRACUSA (SR)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente

Non esiste una sostanza che permette di potenziare le performances cognitive. Valgono le raccomandazioni a condurre una vita sana, ad evitare il fumo, l'alcool, ad avere una buona igiene del sonno...e aggiungerei anche a tenere in allenamento costante il cervello. Il nootropil e' un farmaco cerebrotrofico che viene usato per migliorare l'attività del cervello anziano e non e' utile nel soggetto giovane senza alterazioni trofiche cerebrali.
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#2]  
Dr. Davide Livio

24% attività
0% attualità
12% socialità
RHO (MI)
CANTU' (CO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Gentile Utente, potrà trovare qualcosa di simile a quello che cerca nei corsi per mnemotecniche, lettura veloce e strategie di apprendimento. Tutti gli accorgimenti che segue nella dieta e nello stile di vita sicuramente le procureranno, in una metafora informatica, "l'hardware" più performante possibile, sul versante software può invece lavorare moltissimo.
Le strategie cognitive che utilizziamo per prendere appunti, per memorizzare e per organizzare mentalmente grandi quantità di dati possono essere modificate a vantaggio delle prestazioni cognitive.

in bocca al lupo e buon lavoro
Davide Livio
Dr. Davide Livio

[#3] dopo  
Utente 222XXX

Sempre per curiosità e per quanto riguarda il ginko biloba sono state decantante proprietà formidabili ? O Gia faccio tanto con il mio stile di vita ?

[#4]  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
4% attualità
20% socialità
SIRACUSA (SR)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentle Utente

vale la stessa risposta
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#5] dopo  
Utente 222XXX

Dottore proprio un ultimissima domanda quindi lo stile di vita sano e il sonno posso aiutare tanto e per quanto riguarda allenamenti celebrali tipo brain trainig e Lumosity (riconosciuto a livello internazionale) posso aiutare ? Grazie ancora .