Colpo al cranio

Salve, innanzitutto grazie per il servizio che fornite. Ho preso un colpo abbastanza violento sulla parte destra del cranio contro lo spigolo di una mensola. Non si è formato nessun tipo di rigonfiamento e non mi fa un gran male, è presente un rossore localizzato alla parte interessata e un po di fastidio all'occhio destro. Sono un po preoccupato perchè ho battuto contro un spigolo in modo abbastanza violento. non ho applicato ghiaccio ne altro. devo recarmi in pronto soccorso o posso stare tranquillo?
Grazie mille in anticipo per il tempo che mi dedicherete.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

in linea di massima non dovrebbero esserci problemi, considerato che non presenta sintomi sospetti, ma un controllo almeno dal medico curante è sempre consigliabile.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio immensamente per la velocità con cui mi ha risposto.
Ho fatto una visita medica e una tac a 24 ore che ha escluso qualunque problema.
Grazie mille ancora per lo stupendo servizio che donate.
Cordiali Saluti
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

mi fa piacere che tutto si sia risolto positivamente.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore.
E' passata circa una settimana dal trauma cranico che ho subito.
Da allora ho sempre avuto debolezza degli arti superiori e inferiori, ronzio nelle orecchie (me ne rendo conto soprattutto di notte), e lo stomaco in subbuglio. Ieri mi è anche arrivato mal di testa e dolore sempre all'occhio destro.
La tac a 24 ore ha dato esito negativo:
Non lesioni focali metatraumatiche dell'encefalo
Strutture mediane in asse
Spazi liquorali pariencefalici nei limiti
Non fratture craniche nè di c1-c2
scogliosi sx-concava del setto nasale con concha bollosa bilaterale.

Tenuto conto della sintomatologia che mi porto dietro da una settimana, e tenuto conto della tac a 24 ore, posso stare tranquillo o devo recarmi in ospedale per ulteriori controlli?

Grazie mille della disponibilità
Cordiali Saluti
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

con tutta serenità e senza preoccupazioni faccia un controllo dal Suo medico curante che, visitandoLa direttamente, Le potrà dare il consiglio più idoneo.

Cordialità

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test