Guancia che tira e labbro inferiore formicola

Salve, vorrei quasi un conforto...
Da qualche giorno sento il lato inferiore della guancia sx che tira un pochino ed il labbro quasi addormentato.
Tutto è iniziato in concomitanza dell'inizio delle mie terapie alla cervicale, solo massaggio alle spalle ed al collo perchè sono in gravidanza.
Ho fatto presente a loro questi sintomi e mi hanno detto che secondo loro non dipende dalle terapie ma di stare tranquilla. Davanti allo specchio non noto modificazioni se provo a sorridere o fare smorfie; se mi pizzico sento tutto. Anche la notte, se dormo con il collo "girato" o poggiato sulla sx ricomincia. Durante il giorno se piego o giro il collo in determinati modi idem! Sono quasi 10 giorni e forse se fosse stato un ictus sarebbe già degenerato, almeno credo! Sono terribilmente ansiosa e la gravidanza non aiuta! Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
Gentile utente,
la sensibilità del viso dipende dal nervo cranico trigemino (V nervo cranico), la motilità dei muscoli del viso dipende dal nervo cranico facciale (VII nervo cranico).
Ho qualche problema a ritenere che le terapie che sta effettuando a livello del tratto cervicale possano influire su sensibilità e notricità del volto.
Il consiglio è quello di effettuare una visita neurologica ed di una elettromioneurografia (Emg/Eng) facciale con studio dei riflessi trigemino facciali (blink reflex).
Con questi dati riusciremo dovremmo riuscire a fare il punto.
Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test