Utente 301XXX
Buon giorno ho 37 anni e da tre mesi ho seri problemi alle gambe in quanto ho sempre dolori ai quadricipiti e ai polpacci e se mi piego in avanti o sto' fermo molto tempo i muscoli delle gambe si irrigidiscono molto.......ho effettuato due visite neurologiche vari esami del sangue ,un'elettromiografia arti superiori e inferiori ,una rmn alla colonna e una rmn all'encefalo ma a parte una protusione alla cervicale c4 c5 e una prostatite cronica non c'e' niente di collegabile al problema delle gambe........io assumo giornalmente lexotan per stati ansiosi ed ho interrotto da circa sei giorni omoprazolo che assumevo da sei mesi per paura che i miei sintomi fossero effetti collaterali di questo farmaco........vorrei un vostro parere e se dovrei effettuare altri controlli............sempre se questi sintomi non siano somatizzazioni dello stato ansioso. GRAZIE ANTICIPATAMENTE CORDIALI SALUTI

[#1] dopo  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
8% attualità
20% socialità
LINGUAGLOSSA (CT)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Gentile utente

È' difficile esprimere un parere online. Posso dire che ha eseguito una serie di esami che era corretto fare per il disturbo che lamenta. Da quanto riporta non sono emersi problemi importanti, anche se è' necessario per esprimere un giudizio prendere visone ed eseguire una visita. Sono descritti dolori e crampi con l'uso di omeprazolo, ma non sono un disturbo frequente. Veda come va con la sua sospensione per alcune settimane. Se il disturbo non andasse via potrei consigliare di approfondire il versante reumatologico.
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#2] dopo  
Utente 301XXX

Buon giorno dottore e grazie tanto per la risposta........volevo chiederle se secondo lei si potrebbe trattare di disturbi da somatizzazione dato che sono una persona ansiosa e sto' attraversando un brutto periodo sia in famiglia che a lavoro....in ogni caso andro' da un reumatologo....Grazie cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
8% attualità
20% socialità
LINGUAGLOSSA (CT)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Gentile utente

Un disturbo da somatizzazione d'ansia va preso in considerazione dopo aver escluso tutte le altre cause.
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#4] dopo  
Utente 301XXX

Grazie mille dottore buon giorno

[#5] dopo  
Utente 301XXX

Buon giorno dottore non vorrei disturbare ma avrei bisogno di un suo parere.......ho assunto per quindici giorni rocefin e bactrim prescritti per la mia infiammazione alla prostata e oltre a qualche sintomo della prostatite anche i dolori muscolari alle gambe erano molto diminuiti ma qualche giorno dopo la cura si sono ripresentati insieme aquelli della prostatite e sono caduto di nuovo nel baratro dato che rendono le mie giornate difficili..........lei cosa ne pensa ? Mi sarebbe utile il suo parere a riguardo ...GRAZIE ANTICIPATAMENTE CORDIALI SALUTI

[#6] dopo  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
8% attualità
20% socialità
LINGUAGLOSSA (CT)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Non credo nella loro utilità
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#7] dopo  
Utente 301XXX

Scusi non capisco.....piu' che alla utilita' degli antibiotici ho pensato al collegamento tra infiammazione della prostata e dolori ai quadricipiti e alle anche...grazie.