Utente
Buongiorno, da circa due mesi ho un problema all'occhio destro: improvvisamente è comparso uno scotona circolare in zona paracentrale del campo visivo e successivamente, nell'arco di una decina di giorni, intorno allo scotoma, si è sviluppata una zona, sempre circolare e con centro nello scotoma, di colore bianco/grigio semitrasparente che copre anche la zona centrale. Riesco a vedere gli oggetti attraverso ma questi appaiono sfumati e alterati nei colori. Il visus è passato in pochi giorni da 10/10 a 4/10. Sono andato dal mio oculista il quale mi ha sottoposto a esame del fundus e OCT dal quale è emerso che sono presenti delle pieghe retiniche ma i fotoricettori non sono interessati e rimangono integri. In pratica mi ha spiegato che avrei dovuto vedere le immagini distorte ma chiare e non si riesce a spiegare nè lo scotoma, nè l'alone grigio... lui ha detto che è come se le cellule della mia retina stessero lavorando "a metà" trasmettendo in maniera alterata le immagini. Recentemente ho letto i sintomi della neurite ottica e mi sono chiesto se questa potesse essere una spiegazione al mio problema e se, magari, una visita di un neurologo potesse trovare una spiegazione.

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Gent.le utente,
solitamente la neurite ottica retro-bulbare esordisce con improvviso calo del visus ed intenso dolore in corrispondenza dell'occhio interessato.
Giacchè lei parla di scotoma para-centrale ritengo sia stato sottoposto ad esame campimetrico strumentale (in caso contrario è assolutamente indicata).
Leggo quel che mi scrive della visita oculistica, del fundus oculi e dell'OCT.
Le consiglio una valutazione neurologica. Immagino che il collega le prescriverà dei PEV (potenziali evocati visivi) e verosimilmente una RM Encefalo con studio "di dettaglio" del chiasma ottico e dei nervi ottici.
Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott.,
vorrei innanzitutto ringraziarla per la celere risposta.
Per quanto riguarda l'esame campimetrico strumentale, sono stato sottoposto non appena è comparsa la macchia "cieca" e ha evidenziato, appunto, lo scotoma para-centrale di forma circolare di cui ho parlato. A fine mese dovrò sottopormi nuovamente a tale esame presso il mio oculista di fiducia e mi domandavo se, in tale occasione, fosse il caso di parlargli della possibilità di rivolgermi ad un neurologo per la valutazione di un problema neurologico. Alla luce della sua risposta mi domandavo se fosse meglio attendere la visita oculistica (prevista a fine mese), oppure rivolgermi immediatamente ad un neurologo per non perdere tempo.
La ringrazio infinitamente per avermi dedicato un poò del suo tempo.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Gent.le utente,
come è che si dice "...chi ha tempo non aspetti tempo...". Bene una valutazione neurologica ritengo sia indicata: avrà più elementi da valutare e con i quali confrontarsi.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#4] dopo  
Utente
Gent.mo Dr. Poli,
la ringrazio infinitamente per l'attenzione prestatami.
Al più presto mi rivolgerò ad un neurologo per gli esami da Lei suggeriti. A tal fine seprebbe indicarmi un Suo collega o una struttura di Sua fiducia in Sardegna (preferibilmente a Cagliari, ove risiedo)?
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Mi spiace non conosco bene i colleghi neurologi di Cagliari. Ad ogni modo ritengo che struttura sanitaria più adeguata sia l'Università, presso le Unità Operative (UO) o Reparti di Neurologia e Neurofisiopatologia.
In bocca al lupo.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it