Dolori alla testa

salve Dottori.
ho il cranio depresso in alcune zone e problemi di leggera cifosi.. quando mi metto dritto o quando appoggio la testa ad esempio sul cuscino soprattutto con le parti depresse sento dolore.. è possibile che quando mi metto dritto il cervello si sposti dietro e vada a spingere sull'osso schiacciato... oppure quando appoggio la testa succeda una cosa simile? perché sento dolore? può essere un campanello di allarme? in questo modo possono morire i neuroni? posso diventare "scemo"?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

ha ripetuto diverse volte la stessa domanda ed ha avuto sempre adeguate risposte.
A questo punto il Suo problema è di tipo ansioso e va affrontato consultando uno psichiatra.
Le nostre risposte infatti l'hanno rassicurata solo per poco tempo (e non poteva essere diversamente), pertanto deve curare il disturbo psichico altrimenti ne va di mezzo la Sua qualità della vita.
Lei è giovanissimo, mi ascolti ed affronti il problema.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
caro Dottore
mi scuso per la mia insistenza e per averle fatto perdere del tempo prezioso, la ringrazio comunque delle risposte che lei mi ha dato e concordo con Lei sul fatto che il mio problema è di tipo ansioso
le chiedo solo di rispondere a quest'ultimissima domanda... quando appoggio la testa o premo e sento dolore il cervello va a contatto con l'osso del cranio depresso? e se sì rischio c'è il rischio che alcuni neuroni muoiano?
con questo Le prometto che non La disturberò più e non finirò mai di ringraziarLa :)
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Non ho perso tempo, ci mancherebbe, l'ho solo impiegato per farLe capire l'origine del problema e mi fa piacere che, forse, ci sia riuscito.
Alle due domande poste rispondo con due "no" decisi e Le rinnovo l'invito a curare il disturbo d'ansia.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente Dottore :)

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test