Utente 364XXX
A seguito di intorpidimenti e dolori degli arti inferiori accompagnati da formicolii persistenti e insensibilità di piedi e gambe, il mio medico ha deciso di farmi eseguire una risonanza con contrasto. Questo è il referto:

RM CEREBRALE CON CONTRASTO
RMN CERVICALE
RMN DORSALE
RMN LOMBO SACRALE~

Sistema ventricolare in sede,di normali dimensioni.
Spazi sottoaracnoidei regolari.
Non alterazioni del segnale dei tessuti nervosi cerebrali ,nè inequivocabili alterazioni del
segnale midollare.
Canale spinale di normale ampiezza.
Modeste protrusioni dell'anulus discale C4-C5,C5-C6,C6-C7,
Protrusione discale paramediana sinistra L5-S1,son segni fdi fissurazione radiale
dell'anulus.
Non impregnazioni patologiche dopo contrasto.

Cosa significa? E cosa si può fare? Vi ringrazio per l'attenzione. Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Perdoni ma tutti questi accertamenti per evidenziare una semplice protrusione discale lombare.

Sarebbe stata sufficiente una valutazione clinica neurologica per indirizzare gli esami strumentali ad una sola RM tratto lombosacrale ed una Emg arti inferiori.

Comunque per rispondere alla sua domanda "...Protrusione discale paramediana sinistra L5-S1, con segni di fissurazione radiale dell'anulus..." si tratta di semplice presenza di materiale discale protruso e quindi sporgente entro il canale lombare.
La fissurazione dell'anulus indica la fissurazione dell'involucro esterno del disco (formato da anulus fibroso più duro e da nucleo polposo più morbido).
Quando l'involucro esterno fibroso si fissura parte di materiale più morbido appartenente al nucleo polposo può fuoriuscire sporgendo entro il canale vertebrale e, a seconda della posizione assunta, contattare irritandola/e una o due radici spinali->dolore sciatalgico, o parestesia, o ipoestesia.

Un check up notevole quello eseguito.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 364XXX

La ringrazio moltissimo per la sua cortese attenzione.
Inoltre le vorrei chiedere cosa posso fare per risolvere il problema o quanto meno per ridurre gli stati di dolore e di intorpidimento continui che molte volte mi portano anche a incespicare e cadere.

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
"...cosa posso fare per risolvere il problema..."
qui sarebbe utile una descrizione della sintomatologia;

qualora questi consistano in "... stati di dolore e di intorpidimento continui che molte volte mi portano anche a incespicare e cadere..."
sono indicate:
-elettromioneurografia arti inferiori per valutare lo stato di sofferenza radicolare,
-ed una visita neurologica/neurochirurgica portando con sè RM ed EMG eseguite.

Alla valutazione clinica con gli esami in visione seguirà ritengo la prescrizione corretta per il suo problema:
-famacologica,
-fioterapica/riabilitativa,
-blocchi antalgici loco-regionali,
-ecc.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#4] dopo  
Utente 364XXX

E' stato gentilissimo. La ringrazio moltissimo.