Utente 346XXX
A voi esperti del sito Medicitalia vorrei chiedere aiuto su un sintomo che mi è apparso pochi giorni fa e che si ripresenta svariate volte durante il corso della giornata. Questo sintomo consiste in delle fitte di brevissima durata dietro alla testa all altezza del cervelletto. Non ho altri sintomi annessi in qualche modo. Spero non sia nulla di grave. Spero davvero in una vostra risposta. Cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

fitte dolorose come quelle descritte di solito sono di natura nevralgica, in linea di massima non sono indicative di patologie importanti ma vanno valutate da un neurologo qualora dovessero persistere.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 346XXX

Dottore oggi le fitte sono state meno numerose di ieri comunque c è il pericolo che queste fitte siano primi sintomi di un tumore al cervello o ci sarebbero anche altri sintomi?le parlo del tumore perche la sola idea mi sta uccidendo. Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Di solito fitte dolorose non sono un sintomo di esordio di tumore cerebrale, si tranquillizzi.
Probabilmente la causa è più banale.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 346XXX

Grazie dottore lei è sempre rasserenante e una persona che non è piu solito incontrarsi. GRAZIEEE. Buona serata a lei e famiglia. Cordialità.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, buona serata anche a Lei!
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 346XXX

Dottore volevo aggiornarla un po sul mio stato di salute. Da stamattina ho un leggeri mal di testa, le fitte sono sparite e mi sento un po confuso. Secondo lei è il caso di allarmarsi? Spero in una sua ulteriore risposta e le chiedo scusa se sto approfittando della sua gentilezza. Cordialità.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ritengo, con i limiti del consulto a distanza, che non ci siano motivi di allarmismo ma, come Le dicevo precedentemente, faccia una visita neurologica o si rivolga al medico curante.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 346XXX

Dottore grazie ancora dei consigli comunque forse avevo mal di testa perché sono stato ad un corso e forse la troppa confusione che c era ed il caldo hanno influito ma ora sono a casa e mi è come per magia passato e per di piu non ho avuto piu fitte. Comunque non voglio insistere ma perché dovrei fare una visita neurologica o mi dovrei rivolgere al medico curante? Può esserci qualcosa di pericoloso sotto? Quel mal di testa poteva essere segno di malattia? Aspetto ansioso una sua risposta. Cordialità.

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tranquillizzi, noi da questa postazione siamo quasi obbligati a consigliare la consulenza medica diretta non potendo fare diagnosi a distanza.
Adesso che il problema si è risolto spontaneamente cerchi di stare sereno.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 346XXX

Adesso mi è tutto piu chiaro:) grazie mille dottore lei è una persona splendida. Le auguro un buon prosieguo di serata a leie famiglia. Cordialità.

[#11] dopo  
Utente 346XXX

Dottore volevo riaggiornarla sul mio stato di salute. Da quando ci siamo scritti l ultima volta, durante l arco della giornata ho ancora avvertito mal di testa molto lieve quasi impercettibile però anche sentire quel piccolissimo mal di testa che va e dopo un po viene e cosi via mi terrorizza al quanto. Questo lievissimo dolorino mi prende su fronte e parte centrale della testa in alto. Oggi ho provato a prendere un oki task e il dolore è subito sparito per qualche ora per poi ripresentarsi stasera sempre con la lieve intensita e con andamento a vai e vieni. Ora la mia domanda è questa: secondo lei questo lievissimo mal di testa con miglioramenti e con andamento intermittente puo essere sintomo di tumore cerebrale oppure no? Mi dimenticavo di dire che questo tipo di mal di testa NON è la prima volta che mi si presenta, di solito mi si. Presenta quando ho naso chiuso e raffreddore penso sia sinusite e infatti anche in qiesti giorni ho naso chiuso quindi anche questo forse puo influire? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una lieve cefalea che regredisce facilmente con l'assunzione di un antinfiammatorio non fa certamente pensare un tumore cerebrale. La localizzazione frontale potrebbe essere compatibile con un problema sinusitico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 346XXX

Dottoee volevo aggiornarla. Il mal di testa va e viene ormai anche se ieri non ne ho avuto proprio. Di solito con il solito analgesico sparisce ma comunque è lieve e con andamento a va e vieni. Questo la di testa è solo su occhi e fronte. Secondo lei un male di testa con queste caratteristiche preoccupa? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la lieve cefalea regredisce in seguito ad un comune analgesico non dovrebbe esserci nulla di importante.

Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 346XXX

Carissimo dottore oggi è stata una giornata bruttissima ma nin per il mal di testa che ormai non ho piu da ieri ma il proboema è questo: mentre mi stavo grattando la testa, dietro la nuca sopra l attaccatura dei capelli parallelamente agli occhi ma dietro proprio al centro toccandomi le ossa ho notato una specie di pallina forse un osso sporgente spero, da stamattina la sto toccando e adesso mi fa male proprio perche la sto toccando ripetutamente. Ho letto tante persone sul web con questo problema e ho letto di ossa sporgenti cisti,linfonodi ingrossati e qui è scattata la mia paura. ho cercato immagini dei linfonodi della testa solo che ho visto che tra quelli che presenti non c e n era uno dove c e l ho io ma quello occipitale piu in giu. Il mio è proprio in mezzo ai capelli un quattro cinque centimetri sopra l attaccatura dei capelli e ho visto che quello occipitale è molto piu in giu e a destra o sinistra ma il mio e piu su. Ho visto anche immagini di linfonodi occipitali e non sono dove mi sento io quella pallina ma molto piu in giu. Ovviamente mi è passata la paura di un tumore cerebrale per i mal di testa e ora mi viene per questa specie di pallina. Secondo lei è qualcosa di grave? Un tumore cerebrale puo consistere in uma pallina al centro della nuca? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può escludere un tumore cerebrale in quanto questo è localizzato all'interno della scatola cranica e non sottocute.
Cosa potrebbe essere non si può stabilire a distanza senza una visita diretta con relativa palpazione della zona, pertanto si faccia controllare dal Suo medico curante per avere un'indicazione più precisa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 346XXX

Va benissimo grazie mille dottore andrò a fare la visita in questi giorni e le farò sapere. Cordialita'.

[#18] dopo  
Utente 346XXX

Dottore volevo disturbarla un ultima volta. Prima di svegliarmi stamattina ho fatto un incubo in cui mi toccavo la zona e quella pllina si era ingrandita e adesso da quando mi sono svegliato continuo a toccare per vedere davvero se si è ingrandita quella pallina anche se a me sembra uguale a ieri. Secondo lei puo essere un linfonodo tra le ossa? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se la "pallina" è relativamente alta non penso possa trattarsi di linfonodo, non stia sempre a toccarla, si tranquillizzi e si faccia controllare dal medico curante.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 346XXX

Caro dottore, si la '' pallina'' è a un quattro cm piu o meno dal collo e in posizione centrale. Lei intende alta in questo senso o in senso di sporgenza? Aspetto una sua risposta. Cordialità.

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Nel senso della localizzazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 346XXX

Ah quindi avevo capito bene, grazie mille dottore la terrò aggiornata quando andrò a fare la visita. Grazie ancora. Cordialità.

[#23] dopo  
Utente 346XXX

Dottore volevo farle sapere cio: ho provato a far vedere a mia madre quella pallina e lei dice che dove c e questa pallina, la pelle è tutta rossa. Secondo lei cosa puo essere? Spero in una sua risposta. Cordialità.

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il colorito rosso può essere dovuto alla pressione ripetuta delle sue dita.
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 346XXX

Ho capito dottore, le avevo chiesto questo perche pensavo che un linfonoda potesse fare questo. A proposito, lei diceva stamattina che questa''pallina'' essendo in alto secondo lei non puo essere linfonoda, ma quindi secondo lei cosa puo essere facendo delle ipotesi? Ho letto che soprattutto nell uomo è piu sporgente la sporgenza occipitale, puo essere quella? La ringrazio anticipatamente per una sua risposta. Cordialità.

[#26] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere la protuberanza occipitale esterna, altre ipotesi non è possibile farne a distanza.
Dr. Antonio Ferraloro

[#27] dopo  
Utente 346XXX

Va bene dottore lei è sempre gentilissimo grazie davvero riesce sempre a calmarmi ogni qual volta abbia un problema. Domani mattina andrò dal medico curante, e ultima cosa che le vorrei chiedere, riuscirà solo toccando quella '' pallina'' a capire di cosa si tratta o mi farà svolgere qualche esame specifico? Cordialità.