Utente
Buongiorno Dottori,
scrivo per un dubbio che non sono riuscita a chiarire:
ieri sono andata dal neurologo con gli esami fatti recentemente (EEG+dosaggio carbamazepina e fenobarbitale).
Ora, il medico mi ha detto che devo assumere la carbamazepina CR e non RM.
Ricordo che RM è rilascio modificato, ma CR non lo ricordo, in farmacia mi hanno detto che è acronimo di "control release", quindi che è la stessa cosa.
Intanto, se fosse la stessa cosa non ci sarebbe questa distinzione, e ho visto le immagini del Tegretol dove riportano sulla scatola RM o CR.
Io da anni assumo la Carbamazepina EG, generico, ma sulla confezione non c'è scritto se è RM o CR, non ho trovato chiarimenti da nessuna parte (il mio medico mi ha detto che non si può ricordare tutti i generici).
Insomma, lo chiedo a Voi: posso continuare col generico o mi devo far prescrivere il Tegretol CR?
Ringrazio anticipatamente per una risposta da parte Vostra.
Cordiali saluti
ut. 53553

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il generico, se non ha la scritta CR, è a rilascio immediato per cui deve farsi prescrivere dal medico curante il tegretol CR ed il relativo dosaggio (200, 400) così come prescritto dal neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta.
Vorrà dire che tornerò al Tegretol CR.
Nuovamente grazie e, visto il periodo, auguro a Lei e Famiglia una serena Pasqua.
Cordiali saluuti
ut 53553

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, grazie, buona Pasqua anche a Lei ed ai Suoi familiari.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro