Utente 501XXX
Buonasera. Volevo chiedere un’informazione. È da moltissimi anni che assumo Tegretol CR a rilascio modificato. Ero partito 20 anni fa con 1200 per 2 volte al giorno riducendo fino a 1 anno fa a 200 per 1 volta al giorno. Purtroppo ho avuto un attacco di epilessia e dopo vari esami il neurologo ha voluto riportare il valore a 400 x 2 volte al giorno. In questo ultimo anno oltre che attacchi di stanchezza e sonnolenza che già provavo prima sento moltissimo bruciore attorno agli occhi e persino quando entro in un supermercato avverto questo sintomo. Mi cominciano a bruciare talmente a livello da lacrimare. Ho fatto un controllo oculistico ma tutto nella norma. Infatti le sere non avverto x nulla questo fastidio. Sono sicuro che l’effetto collaterale è da attribuire al Tegretol ma la mia domanda è la seguente: Cosa potrei fare per migliorare? È possibile che il Tegretol a volte mi faccia perdere anche cognizione di dove metto le cose e non
Mi ricordi proprio? Questo secondo fattore a lavoro non capita mai. Se sono a casa molto spesso. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
"...Cosa potrei fare per migliorare?...";
acquisisca un secondo parere/una seconda opinione neurologica nel contesto di una visita effettuata di persona.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it