Utente 448XXX
Salve dottore
Sono un ragazzo di 16 anni ed è da un paio di giorni che ho una specie di tic, non so se definirlo così. Praticamente ho dei movimenti involontari delle dita delle mani che dura circa un minuto e poi passa per poi tornare. Capita più volte al giorno e la notte mi sveglia. I movimenti vanno da destra a sinistra.
Vi ringrazio dell'eventuale risposta.
Buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro Ragazzo,

questo servizio è riservato ai maggiori di 18 anni per cui non ti possiamo dare risposte, ti dico soltanto di rivolgerti, insieme ai tuoi genitori, al medico curante che poi ti dirà come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Ho già usato questo sito altre volte e i consulti mi sono stati utili. Quindi se per favore può rispondermi mi aiuterebbe, i miei genitori già lo sanno ma siccome abbiamo diversi impegni familiari non troviamo tempo per andare dal dottore. Lo contatteremo ma nel frattempo se può darmi una risposta.
La ringrazio, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore mi risponda per favore
Durante il pranzo ho perso il controllo delle braccia e poi delle gambe, tipo addormentate e non riuscivo a muoverle come volevo io perché non le sentivo. Se si può dire quasi paralizzate, questo mi fa preoccupare troppo, è una malattia seria. Penso subito a SLA o tumori.
La prego mi aiuta.

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
A questo punto effettui una visita neurologica ma lasci stare la SLA perchè non è una malattia che insorge a 16 anni ma in età adulta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 448XXX

La ringrazio immensamente dottore.
Quindi secondo lei cosa può essere?
Ho letto anche sclerosi multipla
Mi risponda per favore

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non pensare malattie importanti, potrebbe anche non essere nulla ma devi fare la visita neurologica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Oggi pomeriggio sono stato in ospedale dove mi hanno fatto al visita neurologica pediatrica e analisi del sangue. La visita neurologica è stata negativa, negli esami del sangue sono un po' alti i globuli bianchi per i neutrofili e linfociti, tra parentesi questi valori erano altri anche nell'ultimo esame di febbraio e ciò mi preoccupa perché fa pensare a malattie gravi legati i sintomi che ho. Ho anche la glicemia fuori dai parametri, la dottoressa mi ha prenotato una visita neurologica dal punto di vista adulto per domani. Mi ha detto di tenere sotto controllo la pressione perché alta e se i sintomi persistono di andare più a fondo con altri esami. Sono preoccupatissimo, secondo lei cosa può essere? I valori del sangue influiscono?
La attendo con ansia, saluti

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
A distanza non si può stabilire la natura del problema.
Vedi cosa ti dirà domani il neurologo.
Stai sereno.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 448XXX

Oggi sono già stato visitato da un neurologo pediatrico e ha detto che è tutto apposto. Non serve un'altra visita però per sicurezza se voglio farla posso eseguirla. Lei in generale cosa pensa possa essere? Si possono escludere alcune malattie gravi?
Distinti saluti

[#10] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore, neutrofili alti e linfociti bassi

[#11] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Questa mattina sono stato dal neurologo, visita risultata negativa.
Mi ha spiegato che il neurologo agisce ad esclusione di malattie organiche e quindi consiglia di fare degli accertamenti considerati i miei sintomi. Sono molto preoccupato..
Lei cosa pensa? Cosa può essere? Posso tranquillizzarmi?
La ringrazio saluti

[#12] dopo  
Utente 448XXX

Gli accertamenti prescritti sono:
EGG
RMN encefalo senza m.d.c

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Già la visita neurologica negativa è un'ottima notizia.
Fai gli esami richiesti e stai tranquillo.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 448XXX

La ringrazio per la sua pazienza e tempestività.
Quindi molto probabilmente sto bene? Cosa causa questi sintomi? Posso vivere sereno in questi giorni prima degli esami?

[#15] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Prima che io esegua gli accertamenti passeranno diversi giorni per la lista d'attesa
Le dita pare che non si muovono più da sole ma mi sento le braccia un po' insensibili anche se sento dolore se ne provoco è una sensazione di non controllo, infatti mi rimane più difficoltoso usare la tastiera o scrivere.
Sono preoccupatissimo e sono nel panico, lei cosa pensa possa essere? Devo preoccuparmi davvero o posso stare tranquillo che può essere solamente ansia?
La ringrazio e le auguro buona giornata.

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
In base all'esito negativo della visita neurologica la possibilità che sia un disturbo ansioso esiste.
Per il resto a distanza non si può aggiungere altro.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 448XXX

Però non esclude nessuna malattia organica? Vista anche la mia età

[#18] dopo  
Utente 448XXX

Potrebbe rispondermi dottore per favore che sono in preda al panico? Cordialmente e mi scusi

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
A distanza non si può escludere nulla, questo è il limite di un consulto a distanza.
Mi pare che ora questo consulto possa ritenersi chiuso.
Ho fatto già un eccezione a rispondere perché le regole si devono rispettare.
Stai tranquillo e fai gli esami prescritti.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 448XXX

Ma prendendo in considerazione che la visita neurologica è stata del tutto negativo non cambia nulla?

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Vedi risposta #16
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 448XXX

Però penso che se ci sia qualche malattia doveva già uscire fuori dalla visita neurologica, cosa confermata anche dal medico di base. Non crede?

[#23] dopo  
Utente 448XXX

Dottore sono nel panico.
La sclerosi multipla in quanto tempo si evolve? Devo preoccuparmi seriamente? Perché noto anche difficoltà alla vista anche se porto gli occhiali. Anche difficoltà a mettere a fuoco. Vagando su internet i miei sintomi combaciano e mi angoscia troppo. La prego mi aiuti.
Saluti

[#24] dopo  
Utente 448XXX

Dottore la prego, leggendo altri sintomi noto che me combaciano altri con la sclerosi multipla, ad esempio mettere a fuoco con gli occhi e tipo delle scosse dalla testa schiena e gambe. Bruciori sparsi come punture, combaciano tutti ed io sono in panico. Ho letto anche esperienze e all'inizio nemmeno la visita neurologica individua la sclerosi. Sono distrutto, la prego mi risponda..

[#25] dopo  
Utente 448XXX

Dottore poco fa ho avvertito anche forti dolori che partono dal polso e si estendeva al mignolo lasciandomi indolenzito. Ora piccoli dolori sparsi per il corpo. Mi risponda la prego..

[#26] dopo  
Utente 448XXX

Dottore potrebbe rispondermi a quello che ho chiesto precedentemente e in più spiegarmi come si evolve la sclerosi multipla? È vero che può succedere che compaiano prima i sintomi e poi le lesioni al cervello individuabili con la RM? Quindi anche se la RM è negativa il pericolo non è scampato.
Cordiali saluti e la ringrazio

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con RM encefalo e midollo negative si esclude la SM.
Adesso fai gli esami perchè non posso rispondere più.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 448XXX

Scusi un'ultima cosa dottore.
Ho letto testimonianze di persone che presentando sintomi simili ai miei e effettuando la RM hanno trovato l'esame negativo. Con i sintomi persistenti hanno rieseguito la RM con esito positivo. Può essere vera? Come si evolve la malattia?
Cordiali saluti.

[#29] dopo  
Utente 448XXX

Ah ed io svolgerò solo una RMN encefalo senza m.d.c e EGG.

[#30] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore può rispondermi per favore? La prego..

[#31] dopo  
Utente 448XXX

Dottore la prego.. per favore risponda alle domande precedenti e in più la RMN che eseguirò non analizzerà il midollo spinale quindi non si potrà escludere questa malattia.
Cordiali saluti

[#32] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il protocollo per escludere o meno una SM prevede la RM encefalica e midollare.
Dr. Antonio Ferraloro

[#33] dopo  
Utente 448XXX

Sull'impegnativa c'è scritto solo RM encefalo e tronco encefalico (cerebrale). Quindi comprende anche il midollo?

[#34] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
No.
Dr. Antonio Ferraloro

[#35] dopo  
Utente 448XXX

Quindi anche se questo esame sia negativo c'è sempre la probabilità della presenza di questa malattia?

[#36] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Ho passato una settimana in ospedale per fare degli accertamenti
Mi hanno dimesso perché erano tutti di esito negativo per fortuna, è stata svolta visita radiologica, neurologica e rm ma solo encefalo. La SM può essere esclusa visto che lei diceva che doveva essere svolta anche al midollo? Posso stare tranquillo e vivere?
Cordiali saluti.

[#37] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'esame completo sarebbe stata la RM anche al midollo ma se in ospedale l'hanno rassicurata ritengo che possa stare tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente 448XXX

Sono stato nel reparto pediatrico.
Come faccio a stare tranquillo se non sono stati fatti gli esami necessari? I sintomi persistono è la psichiatra ha detto che ho una base ansiosa.
Saluti.

[#39] dopo  
Utente 448XXX

La dottoressa ha detto che sarebbe stato inutile eseguire una rm al midollo per una diagnostica della SM.
I sintomi al braccio destro continuano ma è diventato più doloroso, dolore che parte da quasi alla spalla e arriva fino alle dita con una certa rigidità. Cosa potrebbe essere? Posso stare tranquillo? Malattie gravi?
Cordiali saluti.

[#40] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore potrebbe rispondermi gentilmente?
Con varie visite neurologiche, RM encefalo negativa e sotto osservazione di un ospedale per una settimana, si possono escludere malattie organiche?
Cordiali saluti

[#41] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Penso proprio di sì.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#42] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Sono ancora qui perché i sintomi continuano, formicoli, dolori, arti rigidi che a volte non me li sento. Ho ancora paura della SM perché giustamente non sono stati fatti tutti gli esami e questo mi preoccupa visto la mia ipocondria. Sono molto impaurito e non so cosa fare, lei cosa mi consiglia?
Cordiali saluti.

[#43] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore può gentilmente rispondermi? Ho anche difficoltà a chiudere il pugno destro cioè il braccio più colpito dai sintomi. Oggi ad esempio i formicolii e sensazione di arti addormentati è più forte nelle gambe.
Attendo una sua risposta, cordiali saluti.

[#44] dopo  
Utente 448XXX

La prego dottore può gentilmente rispondermi?..
Scusi il disturbo

[#45] dopo  
Utente 448XXX

Scusi dottore se sono insistente e la disturbo ma sono davvero preoccupato. Vorrei sapere cosa ne pensa a riguardo, cosa può essere, se si tratta di ansia e il suo consiglio su come devo proseguire. Se devo fare altri esami anche se la dottoressa dell'ospedale ha detto che non serve vedere il midollo. Quindi mi dica cosa pensa possa essere è il suo consiglio. La ringrazio comunque di tutte le sue risposte e della sua considerazione.
Buona giornata.

[#46] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Ieri sera mi è successa una cosa bruttissima, praticamente mi sono addormentato sul divano e al risveglio ero un po' insonnolito ed avevo per senza motivo la gamba sinistra del tutto addormentata. Scendo dal divano provo a camminare e là gambe mi cede e io cado, e questo per ben 4 volte. Sono super preoccupato..
La prego mi aiuti..

[#47] dopo  
Utente 448XXX

Dottore non capisco perché non mi risponda. Desidero una sua risposta visto che sono vari giorni che sono terrorizzato da questi sintomi, principalmente per quello di ieri sera dove per senza motivo si è addormentata la gamba e poi non riuscivo ne a camminare ne a mettermi in piedi. La prego, la scongiuro, cordiali saluti

[#48] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Caro ragazzo,

nella prima risposta ti ho detto che questo servizio è riservato ai maggiorenni, ho fatto un'eccezione e forse ho sbagliato, ti ho dato alcuni consigli ma tu sinceramente hai abusato, proprio sapendo che fosse un'eccezione.
Adesso se sei preoccupato fai un'altra visita neurologica, senti un altro parere e se confermata l'origine psichica rivolgiti allo psichiatra.
Il consulto si chiude qui, non insistere perché non riceverai altre risposte, anzi mi costringerai, mio malgrado, a fare chiudere il consulto dallo Staff.
Certo della tua comprensione ti saluto cordialmente e ti auguro una serena estate.
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente 448XXX

Prima di tutto dottore volevo ringraziarla per i suoi consigli che ho ascoltato ma purtroppo con il continuo dei sintomi e peggioramenti non riesco a seguire. Sono preoccupato per quello che è accaduto ieri sera e vorrei sapere cosa ne pensa perché è stato terribile, non riesco a credere che l'ansia possa causarli anche se ero mezzo intontito per la dormita. Sono preoccupato anche perché come lei ha anche affermato per escludere la SM serve la rm ad encefalo e midollo, che a me quest'ultimo non hanno visionato. Il consulto oltre a darlo a me minorenne lo da anche anche ai miei genitori perché anche loro pensano sia ansia ma non completamente sicuri anche per situazioni passate finite a male, bronchite non curata dal pediatra trasformata in versamento pleurico, e quindi questo mi porta a non fidarmi del tutto. Quindi chiediamo a lei cosa ne pensa e vari suggerimenti su quello che mi sta succedendo compreso ieri sera sulla base di una dimissione da ospedale reparto pediatrico, rm encefalo negativa e due visite neurologiche che non hanno riscontrato nulla. Cordiali saluti e buona giornata.

[#50] dopo  
Utente 448XXX

Salve dottore
Sto scrivendo questo insieme a mia madre
Volevamo aggiornarla sui fatti, da dopo la risonanza i sintomi sono un po' peggiorati con dolori diffusi è più duraturi, formicolio al risveglio sulle labbra e sensazione di lingua e labbra come se avessero l'anestesia. Pulsazioni muscolari frequenti e diffusi, poi sensazione strana come se fossero formicolii improvvisi o scosse che durano circa 30 secondi che parte spesso da un braccio fino alla mandibola. Sono sempre preoccupato della sm perché leggendo in vari forum anche con rm encefalo negativa c'è possibilità, e poi a me non è stato visionato il midollo.
Lei cosa ne pensa?
Attendiamo sue risposte, buona giornata.