Utente 462XXX
Salve Dottore
Da qualche mese ho il braccio destro più rigido, pesante, e con difficoltà nei movimenti fini, e con più lentezza ad eseguire i movimenti delle dita. La sensazione è quella di avere un braccio posticcio, dove devo fare più fatica nel comandare i movimenti della mano e delle dita.
Ho anche un lieve dolore all'indce,medio ed anulare quando faccio il pugno.
Io vado in palestra e faccio pesi, ma anche stando fermo senza allenarmi per un mese non è cambiato nulla.
Sono stato da un fisioterapista un paio di volte ma senza nessun risultato...
Inizio ad avere anche qualche problema a scrivere con la mano destra, devo concentrarmi non avendo un movimento fluido della mano.
Quello che volevo chiedere è un parere se possa essere un problema Neurologico o Ortopedico e che tipo di esami posso richiedere al mio Medico di base.
Certo di una Vs risposta, vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la prima cosa da fare è una visita neurologica dove il collega, in base ai riscontri della visita stessa, potrebbe richiedere gli esami diagnostici più appropriati al Suo caso, se ritenuti opportuni.
Nel consigliare esami al buio, da questa postazione, si rischierebbe di effettuarne di inutili e di tralasciare quelli effettivamente indicati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 462XXX

Grazie Dottore, mi recherò dal mio medico curante per richiedere la visita Neurologica.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro