Utente 393XXX
Gentili medici,
a mio padre (di anni 85) sono stati prescritti, dal medico di base, alcuni esami del sangue e delle urine. Tra gli esami richiesti ci sono: Acido urico, Creatinina e Glicemia (la lista degli esami è molto più lunga). Da circa sei mesi, mio padre assume Madopar 200 + 50. Sul foglietto illustrativo del suddetto medicinale è scritto: “La levodopa può alterare i risultati dei test di laboratorio relativi alle catecolamine, alla creatinina, all’acido urico e alla glicemia.”. Dal momento che la L-Dopa può alterare i risultati dei test di laboratorio relativi alla creatinina, all’acido urico e alla glicemia, allora Madopar va sospeso prima delle analisi del sangue?
Un cordiale saluto e grazie per l’attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

no, il madopar non va sospeso, gli esami vanno effettuati durante la terapia. Poi si terrà conto, se eventualmente risultassero valori alterati, anche del farmaco assunto tra le varie cause di alterazione.
Consideri però che questa evenienza è rara.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 393XXX

Gentilissimo dottor Ferraloro,
la ringrazio per la sua gentile risposta.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro