Utente 406XXX
Buongiorno Dottori,
Vi scrivo in quanto sono molto preoccupata e confusa....stamattina quando ho pulito le orecchie, ho notato che c'era sull'ovatta un po di sangue scuro....Inoltre da due giorni ho un mal di testa abbastanza forte,che si concentra soprattutto sulla fronte e in mezzo agli occhi....Mio marito, sapendo che tre mesi fa ho preso una botta in testa alla portiera della macchina,e ho avuto un po di nausea per qualche giorno,mi ha detto che il sangue dall'orecchio potrebbe essere correlato alla botta....Io,nella mia ignoranza,non ho dato peso alle due parole,in quanto è successo tre mesetti fa....Ora vorrei chiedervi gentilmente se potrebbe essere come dice mio marito è quindi dovrei fare al più presto una tac o risonanza,oppure non c'entra nulla la testa con l'orecchio? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

se non ha mai sofferto di mal di testa o quello attuale ha caratteristiche diverse da eventuali precedenti, è corretto approfondire il caso, anche in considerazione del reperto di sangue coagulato nell'orecchio. Una correlazione col pregresso trauma cranico è impossibile poterla valutare a distanza, per cui una visita almeno dal Suo medico curante è prudente effettuarla, poi sarà il collega a consigliare se e come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio infinitamente per aver risposto.Purtroppo il mio medico curante è fuori in questi giorni....stavo pensando di consultare un neurologo....Io non soffro di mal di testa....solo sporadicamente....anche oggi....non e' fisso....va e viene....io poi non prendo antidolorifici....Per l'orecchio,ho.chiamato.l'otorino il quale mi ha detto che secondo lui non e' nulla du che... Ma,visto anche il sangue coagulato, potrebbe essere qualcosa di brutto al cervello?È una condizione urgente?Scusi se le chiedo,ma essendo venerdì, credo che il medico mi vedrà la settimana prossima....Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non pensi "qualcosa di brutto al cervello" e si tranquillizzi, ovviamente il sangue coagulato può essere, come Le ha detto l'otorino, anche una banalità, teoricamente anche causato da piccoli traumatismi del condotto uditivo esterno da precedenti puliture, sempre a livello di ipotesi.
Se in giornata dovesse riscontrarlo nuovamente un controllo andrebbe effettuato prima della prossima settimana, anche alla guardia medica o al P.S.
Stia però serena e non si faccia prendere dall'ansia e da inutili preoccupazioni.
La ringrazio per la positiva valutazione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
innanzitutto grazie infinite a lei....Non essendo mai andata da un neurologo,imil mio medico curante,mi ha dato il recapito telefonico di un medico neurologo,l'ho contattato e mi ha detto che può vedermi domani pomeriggio.Spero che non sia tardi,e che vada tutto bene....sono terrorizzata....ho due bambini e spero fortemente di poter continuare a stare con loro.La ringrazio infinitamente

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non si abbatta in questo modo, non c'è alcun motivo.
Il problema può essere davvero banale, stia serena e non si faccia prendere da questi oscuri pensieri, certo che può stare con i Suoi bambini, ma scherza?
Bene la visita neurologica per domani, se Le farà piacere può comunicarmi l'esito.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
senza dubbio mi fa piacere comunicarLe l'esito della visita....La ringrazio davvero infinitamente....
Cordiali Saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, ci mancherebbe.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 406XXX

Buonasera Dottore,
ho effettuato la visita neurologica e per il problema dell'orecchio,grazie a Dio mi è stato detto che si trattava del tappo di cerume che si era fatto più scuro....Il mal di testa oggi per esempio non ce l'ho ,mi.ha detto che potrebbe essere una sinusite....la visita neurologica,e' stata negativa....mi ha spiehato che non ha riscontrato nulla di anomalo.... poi gli ho raccontato che negli ultimi mesi,e più frequentemente nell'ultima settimana,ho avuto strani episodi....mi è sembrato di vedere per esempio,qualcuno che passava velocemente e invece non c'era nessuno,tutte sensazioni durate pochi attimi,poi al risveglio la mattina sento mio marito che parla o mi sento chiamare da qualcuno,ma in realtà non c'e nessuno.....Io leggendo in rete,ho visto che potrebbe essere qualche male al cervello occipitale,ma il neurologo mi ha detto che se fosse così,avrei altri sintomi....secondo lui non c'è bisogno di fare una risonanza e mi ha detto che questi episodi sono di tipo psico-affettivo....mi ha chiesto se sono un po ansiosa e gli ho detto che lo sono un poco quando si tratta di problemi di salute....Ci terrei ad avere anche il suo parere....lascio stare per ora la risonanza?Grazie mille

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

sinceramente mi aspettavo l'esito negativo della visita neurologica, ovviamente non potevo sbilanciarmi da questa postazione ma ho cercato di farlo capire, per es. scrivendo "non si abbatta in questo modo, non c'è alcun motivo".

Che Lei sia un soggetto ansioso si capisce anche a distanza, per es. da quanto ha scritto al #4.

Comunque mi fa piacere che si sia tranquillizzata, probabilmente è solo una cefalea tensiva.
Riguardo un'eventuale RM, se il Collega non ha ritenuto opportuno effettuarla potrebbe farne a meno.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio infinitamente....sia per la sua professionalità sia per la sua disponibilità....La disturbo ancora una volta....esistono quindi davvero questo tipo di episodi che avvengono per stress,ansia?
Grazie mille ancora

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

sì, è possibile che questi episodi abbiano un'origine ansiosa o da stress.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
non so come ringraziarla....
Un'ultima domanda che non c'entra nulla con me....ma si parlava nello studio del medico e si era creata un'accesa discussione tra due pazienti differenti....la sindrome di Guillen Barre'....è contagiosa? Scusi ancora e la ringrazio tantissimo
Cordiali Saluti

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la sindrome di Guillain Barrè non è contagiosa.
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio infinitamente....
Cordiali Saluti

[#15] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
torno a scriverle....perché sono spaventata....Fisicamente non ho nessun sintomo....né mal di testa,né nulla....ma ogni tanto continuo a vedere come se passasse qualcuno e ieri sera mi.sono spaventata molto in quanto.ho chiuso.gli occhi un attimo,e mi è apparsa l'immagine di una donna con una tunica in.Chiesa che pregava in.ginocchio verso l'altare...
È stato.un attimo,ma sono rimasta impaurita....Possono questo episodi,essere generato da ansia o stress? Premetto che però io non sono ansiosa a tal.punto da dover prendere farmaci o da avere attacchi.di ansia....È solo una componente del.mio carattere....che si manifesta poi solo per quanto.riguarda la salute....negli altri ambiti non sono tanto ansiosa....Non saprei a chi rivolgermi....ho paura....un'amica mi.ha parlato di cose paranormali,ma io non voglio neppure pensarci....Vorrei avere il.Suo parere....grazie mille

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

è possibile che questi episodi abbiano un'origine psichica, l'esito negativo della visita neurologica è rassicurante ma per Sua tranquillità può effettuare una RM encefalica e un elettroencefalogramma.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 406XXX

Gentile Dottore,
La ringrazio tantissimo....la risonanza me l'hanno programmata tra un mese....va bene come tempi secondo il Suo parere?Vorrei chiederle una cosa....ma per origine psichica,intende che può essere anche stress e ansia? La ringrazio
Cordiali Saluti

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

un mese di attesa per la RM va bene.
Sì, per origine psichica s'intende anche stress e ansia.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio tantissimo,mi farebbe piacere aggiornarla.
Cordiali Saluti

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con piacere, Signora, non ci siano problemi.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
torno a disturbarla....Non so se ricorda,sono in attesa di fare una risonanza magnetica,anche se la visita neurologica era negativa,per tranquillizzarmi.In questo giorni non ho avuto nulla di che,ne dolori ne nulla,tranne un singolo episodio che mi ha fatto nuovamente preoccupare....guardando un tappetino con i numeri colorati,mi è capitato che due numeri uguali e dello stesso colore blu/azzurro intenso,li ho visti lampeggiare....ma solo se lo guardavo di lato e soprattutto non mi succede sempre,solo due volte in diversi giorni.Se li guardo ora,per esempio,è tutto normale.Nello stesso attimo in cui mi è successo,entrambe le volte ho guardato allo stesso modo altri oggetti,ma li ho visto tutti in maniera normale....quindi ho ipotizzato che fosse l'effetto del colore....È un'ipotesi fattibile? Può succedere per via del colore o della posizione?
Grazie mille

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

da quanto scrive non vedo nulla di patologico, stia tranquilla.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimo Dottore,
La ringrazio infinitamente.
L' aggiorno.
Cordiali Saluti