Utente 308XXX
Buonasera,sono una ragazza di 24 anni..
Da mesi ho spesso forti emicranie,con annebbiamento vista soprattutto a sx..
E irrigidimento dei nervi del collo e nuca..
Il mio neurologo mi ha prescritto una RMN del cervello e tronco encefalico senza mdc di cui riporto l esito per un vostro consulto:
Esame realizzato in condizioni basali, tecnica TSE GRE DWI FLAIR, sequenze assiali,coronali e sagittali pesate in T1 e T2.
In fossa cranica posteriore il 4 ventricolo è mediano, normale aspetto delle cisterne della base in assenza di focolai di alterato segnale nel parenchima nervoso.
A livello sopratentoriale strutture mediane in asse ,sistema ventricolare in sede,di normali dimensioni ,regolare aspetto dei solchi corticali cerebrali,non si rilevano focolai di alterato segnale a carico del parenchima nervoso.
Sono molto ansiosa e preoccupata come ragazza..vorrei un parere..e se per vedere tutto era necessario usare il mdc.
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la RM encefalica, con esito negativo, è perfettamente attendibile anche senza mezzo di contrasto.
L'annebbiamento della vista precede la cefalea? Quanto dura?


Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 308XXX

Negli episodi di cefalea.. mi viene un dolore che coinvolge prevalentemente la parte sx del cranio..l occhio sx.. e a volte capita che l annebbiamento preceda il dolore..altre volte avviene contemporaneamente.
Ammetto che tutto cio si verifica negli ultimi mesi, periodo in cui sto vivendo un forte stress.
Non vedo tutto nero,ma percepisco un abbassamento della vista.. per poi tornare alla norma.
Quindi la rmn e nella norma?
Grazie mille per la sua pronta risposta.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

potrebbe essere un'emicrania con aura, almeno a livello di ipotesi. Se gli attacchi sono ravvicinati, con una frequenza superiore a 3-4 attacchi al mese è indicata una terapia di prevenzione. Per questo può rivolgersi ad un neurologo esperto in cefalee.
La RM è perfettamente nella norma, stia tranquilla.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro