Utente 221XXX
Da fine dicembre circa è iniziato un mal di testa continuo tranne quando dormo e con pochi giorni di tregua. Il dolore non è pulsante, sempre uguale che mi "stringe" sulle tempie e pesa sulla parte alta della testa. Avverto anche una sensazione di irrigidimento proprio dietro la nuca e pesantezza sugli occhi. Il tutto non passa con nessun medicinale...
Purtroppo per motivi familiari sono sempre sotto pressione e ansia, quest'ultima amplificata da un mio trascorso oncologico (10 anni fa, risolto) che ha influito molto negativamente. Questo stato mi induce a pensare a malattie brutte e sono terrorizzata all'idea di dover affrontare di nuovo una cosa simile.. Ho gia prenotato una visita neurologica ma ci tenevo ad avere un vostro parere. Se può servire, assumo regolarmente Lortaan 50 mg. e Broncovaleas spray al bisogno, la mia pressione è solitamente 108/79 - 110/82.
Grazie mille se potete rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

dalla descrizione che fa, la cefalea in questione sembrerebbe di tipo tensivo, questa tipologia infatti si accorda col dolore non pulsante, col senso di peso, con la scarsa o nulla efficacia degli antidolorificii non raramente poco attivi in questa forma di cefalea. Ovviamente questa è solo un'ipotesi a distanza, senza nessuna pretesa diagnostica.
Vediamo cosa Le dirà il neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 221XXX

Grazie dottore per la sua disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, stia serena.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro