Utente 396XXX
Buongiorno anche io sono preoccupato la mamma dopo un ictus e varie patologie 79 anni ,ha una cosa che mi ha fatto saltare sulla sedia da qualche giorno in modo visibile ogni tanto a la gamba che trema.Ho letto le altre condizioni che portano a questa malattia e sono quasi tutte presenti ma e' anche vero che dopo tale ischemia sono comuni a chi colpito da ictus.Ora mi chiedo c'e' qualche esame non invasivo che puo' stabilirlo? e soprattutto cosa c'e' di vero in quanto si legge che basta un'esame del sangue?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la gamba che trema non è un sintomo di malattia di Alzheimer, potrebbe essere un parkinsonismo ma va valutato da un neurologo.
Tornando alla Sua domanda, ancora non esiste un esame del sangue per fare diagnosi di Alzheimer, ci sono comunque diversi studi in tal senso.
Tra gli esami che possono aiutare Le ricordo la RM encefalica e i test neuropsicologici ma resta fondamentale la clinica, cioè la sintomatologia e la visita neurologica che invito ad effettuare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro