Utente 457XXX
Buongiorno, ho avuto la mia prima crisi epilettica , non avevo dormito tutta la notte è avevo assunto 1,5gr di phenibut.
Ho fatto un elettroencefalogramma , mi è stato consegnato il referto senza darmi spiegazioni del risultato.
Il referto dice "tracciato a 11c/s a medio voltaggio ,regolare, bilaterale e simmetrico,reagente.
Sequenze di attività theta, talora di aspetto angolare, si registrano sulle derivazioni temporo-parietiali destre.
La prova dell' IPN apporta in incremento delle anomalie sopra descritte con tendenza alla diffusione.
SLI non apporta modifiche.
Conclusioni: modeste anomalie lente temporo-parietiali destre anche con aspetto irritativo con tendenza alla diffusione in corso di attivazione ."
Vorrei sapere se possibile cosa vuol dire ?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'EEG ha riscontrato delle anomalie irritative che sono delle alterazioni del tracciato compatibili con l'epilessia.
La privazione di sonno è un fattore scatenante crisi epilettiche in soggetti predisposti.
A questo punto è indicata una RM encefalica ed ovviamente la visita neurologica presso un Collega che si occupi prevalentemente di epilessie (epilettologo).

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro