Utente 404XXX
Buongiorno Dottori,

> Il problema alle braccia c'è ancora, stanchezza per minimi sforzi ..
Le prime volte lo notai su entrambe le spalle, passato non so quanto iniziai a sentire stanchezza anche sui bicipiti ..
E adesso da qualche settimana anche sugli avambracci, notato in posizione sdraiata con solo gli avambracci alzati a tenere il cellulare.
Oppure ancora per i bicipiti .. da seduto, con i gomiti sull'appoggia gomiti e gli avambracci alzati a tenere il cellulare
Non è uno sforzo pesante, ma questione di secondi mi stanco.

> Da un po notai anche questo problema che solo adesso gli do peso, non penso si tratti di Sensazione .. problema a camminare dritto,
Sento come se nell'appoggiare il piede lo mettessi con la punta verso l'interno oppure che appoggi prima la parte laterale esterna,
Sento come se con una gamba allungassi il passo e questo passo è piu pesante, come se hai 3 sacchi della spesa su un solo braccio, dopo un po tendi a "crollare" su quel lato.
E poi non so se sia una conseguenza del problema appena sopra, quando cammino non vado sempre dritto, vado un po a destra poi mi correggo vado dritto .. poi o di nuovo a destra o sinistra
(l'equilibrio a occhi chiusi non va tanto bene)
Il tutto alternandosi, tipo TOT. passi e mi succede una cosa, altri TOT. passi l'altra e cosi vià.

> Infine NON SO SE SIA MAGARI UN PROBLEMA DEL CALDO sento stanchezza appena sopra le ginocchia
Non fa differenza se appena sveglio o pomeriggio/sera, sento stanchezza che mi vien voglia di smettere di camminare e sdraiarmi
____________________________________
Ho 19 anni e in generale non ho nessun dolore,
poi non so se possa centrare qualcosa raggruppando i sintomi . Ho comunque fatto gia una domanda sul problema che ho, nel vedere di notte.

A cosa si potrebbe pensare?
SM? SLA? ARNOLD CHIARI? Altro di grave che peggiori e renda invalidante? O un problema magari dalla nascita ma stabile? Ecc..
_____________________________________
N.B.

HO VOLUTO FARE UN'ALTRA DOMANDA AGGIUNGENDO ALTRI SINTOMI CHE HO, siccome son passati due mesi dalla mia prima domanda e non mi fa piu rispondere:

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/537046-stanchezza_nelle_braccia.html

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio giovanotto,
la sintomatologia che Lei riferisce è estremamente vaga e mal definita da cui traspare solamente un quadro generico di stanchezza e di astenia. E' difficile pertanto poter dare un orientamento per una possibile diagnosi. Credo necessario che lei si sottoponga ad una valutazione da parte del suo medico di famiglia che le faccia eseguire uno screening diagnostico di carattere generale e, se ne intravvede la necessità, può indicarle una visita specialistica che potrebbe essere o neurologica o endocrinologica o altro.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it