Utente 427XXX
Salve.. avevo chiesto un consulto tempo fa, riguardo una rm che avevo effettuato ed infatti avrei voluto replicare sotto quella discussione ma non sono riuscita. Premetto che sono una persona molto molto stressata ed ansiosa e non lo nego. Avevo effettuato la rm per delle vertigini e forti mal di testa dovuti molto probabilmente ad una stanchezza accumulata. Dalla rm risultarono "qualche millimetrica e sporadica zona di aspetto microcicatriziale in sede sovrtentoriale" per il resto tutto ok, se non per 3 ernie di cui intacca il midollo a livello cervicale. Comunque veniamo al dunque, spesso quando piego l schiena e poi torno in posizione eretta ho un gran male nella zona bassa, quando sto seduta con gambe incrociate o magari in modo da tenere premuti i polpacci ho sempre formicolii che spariscono appena cambio posizione è mai quando cammino. Da qualche giorno però avverto dietro la caviglia destra uno strano sintomi non perenne, che dura solo 1 al massimo 2 secondi come di "acqua che scorre al suo interno". La cosa strana è che succede solo di giorno e mai di notte quando sono sdraiata se non quando stendo la caviglia ed il piede in avanti o lo metto in tensione. Tra una settimana andrò dal neurologo anche perché mi aveva prescritto il cipralex che però non ho poi più continuato per dei problemi che mi creava. Grazie mille a chi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

riguardo il mal di schiena sarebbe utile effettuare un esame di neuroimaging a livello della colonna lombosacrale, meglio una RM, ma sarà il neurologo che La consiglierà in tal senso.
Invece la sensazione che avverte per uno-due secondi potrebbe anche non avere significato patologico, soprattutto per l'estrema brevità del sintomo.
Faccia la visita neurologica e se vuole può farci sapere cosa Le dirà il collega.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Secondo lei potrei avere qualche ernia visto il mal di schiena quando sto comunque molto piegata? In più ho comunque due lipomi in basso alla schiena che si sentono molto e si muovono e quando faccio alcuni tipi di esercizi si infiammano e mi recano molto dolore ed in piu ho la scoliosi con lieve dislivello del bacino. comunque per ora sono stata dal medico curante che come lei mi ha detto che vista la variabilità dei sintomi(ne ho di tutti i tipi) e visto che durano qualche secondo per poi tornare dopo un po', ma mai di notte o mai mentre per esempio faccio un bagno caldo, si tratterà quasi sicuramente di somatizzazioni dato che sono sempre molto ansiosa ed iperattiva di carattere. Grazie mille. Un neuroimagin e' una risonanza?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per neuroimaging s'intende una serie di esami strumentali per visionare le strutture cerebrali e comprende sia la TC che la RM.
Un'ernia lombosacrale o altre problematiche a questo livello della colonna vertebrale possono essere all'origine del dolore che riferisce.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 427XXX

La ringrazio molto. Ma per quando riguarda la sensazione di "goccia d'acqua o umido" che dura pochissimo sulla caviglia e visto che non si presenta quando dormo o quando faccio un bagno o comunque quando cammino ma bensì più quando sono ferma o in tensione, cosa mi consiglia di fare? Che visita potrei fare? Potrebbe essere qualcosa di neurologico? Avevo già fatto una visita a febbraio ed era negativa così come la rm se non per qualche piccolissima cicatrice che era stata segnata come gliosi aspecifica. Grazie e' che a volte mi sembra strano pensare che tutti sintomi siano sempre dovuti allo stress fisico e psichico.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ripeto, considerata la brevità del sintomo, non penso sia un problema importante o neurologico, ovviamente con i famosi limiti del consulto a distanza.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 427XXX

Lei è' veramente molto gentile e cortese. Proverò a rilassarmi ed a stare un po' più calma. Buon lavoro e buona giornata.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Grazie, buona giornata anche a Lei.
Dr. Antonio Ferraloro