Utente 464XXX
Salve ho 24 anni a da qualche mese soffro di pseudovertigini.i sintomi sono come se stessi su una barca oppure come se stessi camminando su un materasso.i sintomi spariscono del tutto da seduto o sdraiato.durano una settimana poi spariscono per un mese per poi comparire..potete aiutarmi a capire qualcosa grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
quando si parla di vertigini ci si riferisce ad un disturbo in genere acuto che può essere originato o da una disfunzione del sistema labirintico, che è l'organo periferico deputato a segnalare gli spostamenti del capo, oppure del cervelletto che è la struttura centrale che presiede alla regolazione degli impulsi raccolti dal labirinto. A seconda che sia coinvolto l'uno o l'altro si parla di vertigine periferica o centrale. Se la valutazione clinica esclude una responsabilità di entrambi, ma il paziente lamenta una instabilità continua, allora si parla di "pseudo-vertigini" e si cerca di risalirne alle cause, che possono essere molteplici. Tutto questo per aiutarla a capire. Però per essere efficacemente curato, è opportuno che si rivolga ad un Neurologo che faccia una diagnosi esatta o la indirizzi verso le opportune indagini.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 464XXX

La ringrazio per la sua attenzione
Premetto che in passato ho avuto una cerebellite post mononucleosi
Ho gia fatto una visita da un otorino ma tutto nella norma..il disturbo quando è presente è continuo ma lieve dopo una settimana torna tutto normale...ripeto che il questo disturbo lo avverto solo quando cammino
Nell ultimo caso si è associato un dolore al nervo sciatico,mi era stata diagnosticata circa un anno fa una leggera scoliosi,può essere che le cose sono comuni?

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono completamente separate fra di loro. Faccia valutare questo disturbo ad un Neurologo, per stabilire un'eventuale correlazione con il pregresso episodio di cerebellite.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it