Utente 424XXX
Buonasera, continuano le mie disavventure e questa volta chiedo un parere con un carico di ansia in più.
Ho 27 anni e da qualche mese ho problemi alle gambe, le sento pesanti e qualche volta Le sento cedere completamente, ma non ho dolori né formicolio.
Ho fatto le analisi tutte negative, ferro, emoglobina, insomma le classiche analisi.
Poi una visita neurologica con elettromiografia, durante la quale il neurologo mi ha detto che ho delle reazioni un po' minori rispetto alla norma, ma la velocità di conduzione è normale. Ho i riflessi un po' lenti, ma non ho perso sensibilità in nessun punto delle gambe. prima di dire altro mi ha chiesto analisi del cpk e anti muscolo liscio.
Fatto le analisi e sono entrambe negative.
Sono andata da un ortopedico e mi ha fatto fare emocromo, fibrinogeno, e elettroliti tutte negative.
Ho fatto una risonanza cervicale e lombosacrale. Dalla risonanza lombosacrale non c'è nulla di rilevante, in quella cervicale c'è una professione al livello c3/c4, ma l'ortopesico dice che è una cosa lievissima, e poi verticalizzazione del rachide.
Mi ha chiesto una risonanza cerebrale.
A questo punto sono molto spaventata.
Non potrebbe essere la verticalizzazione a darmi questi problemi?
L'ortopesico mi ha detto che sospetta una forma di sclerosi, ma io non ho altro se non questa sensazione di pesantezza. Non ho peggioramento della vista, non ho problemi cognitivi. Non ho mal di testa.
L'unica cosa che mi viene da pensare è che io fino a gennaio ho vissuto un periodo di fortissimo stress, potrebbe influire tanto?
Grazie a chi potrà dedicarmi del tempo

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

solo con la pesantezza delle gambe è difficile potere sospettare una SM, teoricamente la verticalizzazione del rachide potrebbe influire ma certamente non si può stabilire se questo sia il Suo caso. Non si può nemmeno escludere a priori anche il fattore "stress" ma prima di arrivare a questa conclusione è corretto indagare in maniera più approfondita, come Le hanno già consigliato.
Anche l'esito della visita neurologica è aspecifico e non è raro il riscontro di riduzione dei riflessi anche in soggetti normali.
Faccia serenamente la RM encefalica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 424XXX

Grazie mille dottore, mi ha molto tranquillizzata. Venerdì ho la risonanza. Spero di poterla aggiornare positivamente

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Va bene, spero di avere buone notizie.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 424XXX

BUongiorno dottore, ho appena ricevuto i risultati della risonanza
Esame eseguito con scansioni assiali, coronali e sagittali, acquisite con sequenze FSE e FLAIR
T2-dipendenti, FSE DP e SE T1-dipendenti.
Non evidenti alterazioni parenchimali cerebrali focali o diffuse.
Le cisterne cerebrali sono nella norma.
Le dimensioni delle cavità ventricolari sono ai limiti della norma.
Non segni di massa.
I reperti sono quindi nella norma.
Iperemia del turbinato inferiore di sinistra.

Posso stare tranquilla ?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come ha certamente capito, la RM encefalica è perfettamente nella norma.
Adesso può tranquillizzarsi, in effetti, come Le ho scritto nella prima risposta, non c'erano sintomi sospetti di SM.
Vede l'attendibilità dell'autodiagnosi in Rete?

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 424XXX

Grazie mille dottore, è stato molto gentile. Buon fine settimana

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro