Utente 339XXX
Buongiorno,
da qualche tempo avverto dei formicolii agli arti, soprattutto al lato sinistro del corpo. in certi momenti della giornata questi formicolii sono lievi, come un leggera sfumatura, mentre talvolta, anche in condizioni di riposo, diventano più accentuati e fastidiosi. inoltre talvolta mi blocco con la sciena sentendo delle scosse nella zona lombare. mi sono recata del neurologo il quale mi ha prescitto una risonanza cervicale e lombare (senza mezzo di contrasto) la quale fa emergere 3 piccole protusioni cervicali e due lombari ma che, a suo dire, non giustificano questi formicolii; mi ha fatto quindi eseguire un'elettromiografia risultata negativa. in seguito mi ha consigliato di eseguire anche i potenziali evocati somatosensoriali ai 4 arti. il referto non è ancora disponibile ma il tecnico che ha eseguito l'esame mi ha detto essere negativo in quanto non vede ritardi di conduzione. Premesso che ovviamente non appena avrò il referto in mano tornerò dal mio neurlogo la mia domanda è la seguente: potrebbe essere un inizio di sclerosi multipla? anche se gli esami effettuati sono negativi? è il caso di eseguire una risonanza con contrasto? e se non fosse sclerosi multipla (cosa che ovviamente mi auguro) cos'altro potrebbe essere?
grazie mille per l'attenzione che vorrete dedicarmi

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

tra gli esami effettuati non vedo la RM encefalica, è una dimenticanza o non è stata fatta?
In quest'ultimo caso sarebbe opportuno effettuarla per completare l'iter diagnostico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 339XXX

Grazie per la risposta!
No, non è stata fatta...

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

allora è opportuno effettuarla in modo che possa escludere la malattia che teme, la SM.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 339XXX

grazie mille veramente per la risposta!

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro