Utente 353XXX
Salve dottore, ieri mentre riposavo il pomeriggio mi sono svegliata di soprassalto e la parte sinistra della testa che era alppogiata sul letto e il braccio sinistro erano addormentATI. Pian piano le paRTI SI SONO RISVEGLIATE SEPPUR SIA RIMASTO UN SENSO DI PESANTEZZA. La cosa che mi ha fatto specie e' il fatto che si sia addormatata la parte della testa..puo' avvenire cio? cosa dovrei fare?Cosa potrebbe essere? alla testa mi e' successo anche 15 giorni fa....cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
come qualsiasi altro fenomeno transitorio che non assume un vero carattere disturbante, non c'è necessità di preoccuparsi.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 353XXX

La ringrazio dottor Colangelo per la celere risposta. Vorrei chiederle ancora come mai ho sentito la parte sinistra della testa addormentata. Puo' addormentarsi una parte della testa? non si addormentano SOLO GLI ARTI? Le dico quali sono le mie paure...vorrei scongiurare di non aver avuto un piccolo attacco ischemico oppure non vorrei fosse un tumore al cervello...le sono sincera...queste sono le mie paure...dovrei fare, forse una tac all'encefalo? quindici giorni fa al risveglio sentii anche quella volta la parte sinistra della testa addormentata.la parte sulla quale dormo..poi pian piano si risveglia...cosa mi dice in merito a cio' dottore..perche' si addormenta quella parte della testa? cordiali saluti attendo con ansia una sua risposta....