Utente 439XXX
Salve Dr. Antonio Costantini, per cortesia un'informazione, sono un uomo di 37 anni, ora vivo in Israele, dopo un vaccino anti-influenzale nel novembre 2014 e' iniziato il mio inferno, in brave tutti i sintomi della fibromialgia, non ha piu' un senso la mia vita che non si vive piu' con questa malattia, tutti esami di sangue nella norma compresi ( Ves, Proteina c reattiva, Fattore reumatoide, Ana, Ena, Cpk, Tsh, T4, T3, vit B12),
la risonanza magnetica per la testa e midollo spinale nella norma per escludere la sclerosi multipla.
la risonanza magnetica per il bacino nella norma per escludere il sacroileite (spondilite anchilosante).
la risonanza magnetica lombare: 2 protrusione discale L4-L5, L5-S1.
A luglio 2015 il reumatologo in Italia, mi ha diagnosticato la fibromialgia.
cura: lyrica 75mg la sera e cymbalta 60mg mattina.
il medico di famiglia pure mi ha prescritto , patrol una compressa al mattino e una compressa di valium 10mg la sera.
sono molto stanco di questa malattia e di questi farmaci pesanti (effetti collaterali).
ho letto ora tutte le sue risposte su questo sito, ho tanta stima e rispetto per la sua professionalita' e umanita'.
ho letto sulla cura della vitamina B1 a dosaggi alti (1000mg) al giorno suggerita da lei dottore, mi convince l'idea e vorrei provare, ma il problema che in Israele in farmacia il dosaggio piu' alto di questa vitamina B1 e' (100mg la compressa), non esiste 300mg come in Italia.
per favore dottore che consigli mi puo' dare? Grazie mille di cuore.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Costantini

24% attività
0% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Caro utente, noi ci siamo già sentiti con la mia mail personale. Come stai?
Dr. Antonio  Costantini
carapetata@libero.it