Utente 493XXX
Buongiorno, data la mia ignoranza, volevo sapere se era possibile fare un controllo al sistema celebrale per capire se davvero si soffre di disturbi ossessivi che provocano troppa iperattività del cervello e fatica a concentrarsi, ve lo chiedo perchè nell'ultimo periodo la mia confusione mentale è davvero aumentata e mi sento il cervello che per tipo quasi 20 ore al giorno è in continuazione sottoposto a qualsiasi pensiero anche stupido e non riesco praticamente più a rilassarmi, quindi esistono esami/controlli che ti facciano capire lo stato del cervello ?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in casi come il Suo lo specialista di riferimento è lo psichiatra che dopo una visita formula una diagnosi, senza un supporto di laboratorio o di neuroimaging, eccetto casi particolari in cui si sospetta un'alterazione organica.
Pertanto la risposta è no, non esistono esami diagnostici per i disturbi ossessivi, è necessaria però la visita psichiatrica per inquadrare correttamente il problema. Poi, come Le dicevo, è lo specialista che deciderà se occorrono esami diagnostici in base ai riscontri della visita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Ah ok, io in veritá avrei preferito fare al contrario, la situazione non è critica, ma essendo un po' preoccupato avrei voluto passare subito a un controllo, ma niente allora