Utente 494XXX
da qualche giorno facendo la doccia sento in un punto della testa sopra l'precchio sx un gonfiore di un paio di cm di raggio e un paio di mm di spessore e se tocco col dito sento dolore localizzato, non mi ricordo di avere sbattuto colla testa su uno spigolo...cosa potrebbe essere Dottore? grazie sono molto preoccupato, meglio fare una risonanza o una tac?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

per dare un parere attendibile è necessario palpare accuratamente il punto interessato e la zona limitrofa, per cui a distanza non è possibile stabilire la natura del problema.
Si rechi dal Suo medico curante per una valutazione diretta del caso. Sarà poi il collega a dirLe come e se procedere in base ai riscontri della visita.
Stia però sereno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 494XXX

grazie immaginavo...la zona limitrofa anche a schiacciare molto non fa male...pensavo magari a una vena oppure a un problema di circolazione

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

anche un muscolo contratto potrebbe dare questi segni, comunque siamo all'esterno del cranio e il dolore di solito è un sintomo d'infiammazione.
Resta valida l'indicazione alla visita presso il Suo medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 494XXX

quindi non dovrebbe essere un sintomo di qualcosa di grave secondo Lei o non si puà dire? cosa faccio aspetto una settimana se passa e poi vado dal mio medico? lo specialista da consultare sarebbe il neurologo o secondo Lei un altro? grazie, mi scusi

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto a distanza, non sembrerebbe qualcosa di grave.
Riguardo l'eventuale specialista, è razionale che lo decida il medico curante in base ai riscontri della visita, sempre che ci sia l'indicazione alla visita specialistica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro