Utente 342XXX
Salve dottore li racconto quelle che mi sta succedendo. Sono una.persona molto ansiosa iniziò al 2013 ho avuto una fortissima vertigine come ubriachezza. Avevo tachicardia e pressione alta. Al PS Tac negativa con Diagnosi cefalea e vertigine, dopo qualche mese mancanza d'aria palpitazioni al cuore, punti di aghi un po da per tutto il corpo qlche volta. una volta senti come si avesi un peso de 50kg sulla testa. Ho fatto otorino encefalograma ecg spirometria, ECcdoppler TSA, analisi sangue anche tiroide negative. Visita neurologica negativa mi prescribe sertralina no lo mai presso stavo cercando 2da gravidanza. La rx cervicale è come si fosse schiacciato. e così sono andata avanti per periodi. Nel 2016 si ha aggiunto una febbricola 36.8 -37 che mi fecero sentire stanca sempre per periodi, poi si aggiunto un prurito e che inizia con le mani poi si stende al corpo. Prendo antistaminico al bisogno. Ho fatto analisi x il fegato di sangue proteina bens Jobs negativo. Ho fatto la visita allegologica devo ancora fare il patch test. A settembre del 2017 ho avuto la paralisi bell lato dx al PS tac e visita neurologica tutto negativo cortisone e poi a casa. Il viso tornò normale in 40gg. Avevo la Pressione molto alta 150/110 me prescrisero aprovel. A gennaio 2018 rimango incinta una cosa buona nessun sintoma ero guarita del prurito pensaba solo gravidanza ma finisce in un aborto a 10w depressione totale. Tutti sintomi sono tornati e si sono aggiunti altri mancanza di aria, legere vertigine quando guardo su o giu per qualche secondo. Da 2 mesi le mie guance sono quasi sempre calde diventanno di piu quando mi emociono o mi trovo in posto chiuso che mi bruccia. Sono una persona molto ansiosa ed ipocondriaca. Al inizio di questo mese ho avuta delle lacrime al occhio dx e delle palpitazioni delle palpebre dopo una forte mal di testa lato dx fino alla cervicale x una settimana poi ho presso difmetre mi ha rimasto una sensazione strana con mal d'orechio mi fa male i rumori forti è una debolezza al braccio dx. cercando in Internet tutte e mie sintomi vado sbattere con SM. 4gg da lì iniziò a sentire calore in tutto il corpo un po sul polpaccio braccio schiena viso come si avere presso scottature al mare 2 gg fa ho fatto la visita neurologica inviato dal mio medico curante dal quale la Dottsa mi ha detto che per il momento no ha riscontrato nulla di grave e che la visita è nel limite della norma. Soltanto a visto qualcosina,occhio destro ma fa pensare al reciduo della paressi facciale ma niente.Mi ha prescrito Rx alla cervicale e da prendere nicetile 500g e pineas. Per conto mio ho fatto una v.oculistica sono miope da bambina al controllo niente calo del visus 10/10 no presione alta un graffio al OD solo che mi ha richiesto campo visivo computerizato non so perche sarà che trovato qualcosa di brutto. Gli ho chiesta si cera una neurite mi disse che per il momento non vede nulla. Da 2 gg ho disturbo del sonno al sonovegia mi vibra la testa. Grazie dottore

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

considerati i Suoi sintomi, la relativa durata e le modalità d’insorgenza viene da pensare a disturbi psicosomatici, infatti non vedo sintomi sospetti per malattie demielinizzanti.
L’esito negativo della visita neurologica sarebbe una conferma.
Segua le indicazioni della collega e stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 342XXX

Grazie dottore per la sua risposta. Gli ho parlato della emicrania lato dx durato più di 15 gg ho notato poi che quando guardavo il monitor su e giu o le cose in movimento mi facevano male anche l'orecchio lato dx ma faceva anche male sentire quando cadeva una forchetta i rumori forti. Adesso questo dolore per fortuna non lo sento più da ieri, anche per mie cani che non gli devo strillare quando abbaionno, ho letto che anche sono sintomi di SM.
Adesso ascolto di più al mio corpo qualsiasi cosa lo associo a malatie gravi.
Continuo a sentire il calore in diverse parti del corpo. La debolezza al braccio dx non cè più. Sono sempre stata una persona magra fino ai 25y adesso sono obesa sono arrivata a pesare 110 kg per fortuna per adesso mie analisi di sangue vano bene solo pressione che è ballerina fra alte e normali. in queste settimane di incubo sono riuscita a dimmagrire 7 kg non ho famme x lansia piango sempre tutti giorni, mangio quasi niente. Uso molto la machina per spostarmi non avevo nessun problema alle gambe 3gg fa ho fatto una corsa a prendere il autobus e da lì al giorno dopo ho avuto un dolore solo al polpaccio sx è a volte la sento freda o calda, ho notato che si me trovo in una posizione seduta mi viene il formicolio poi passa sto meglio in piede o se camino. sto prendendo il pineans da 1 settimana e non vedo nessun efetto. Che ne pensa dottore dovrei ritornare a fare visita neurologica. Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la visita neurologica è stata effettuata da pochi giorni non c’è al momento indicazione a ripeterla. Continui la terapia iniziata e se al termine non ha benefici sentire un secondo parere neurologico è consigliabile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 342XXX

Salve dottore.
La terapia lo ho iniziato circa 10gg fa nicetile e pineans 1compressa al di. Dopo quanto tempo dovrebbe dare i risultati?
Da 3gg che dormo molto male appena inizio addormentarmi tipo sonnoveglia sento delle vibrazione nella testa gli occhi, che no mi lascia dormire quando apro gli occhi passa, poi me addormento forse dalla stanchezza, questa notte mi sono svegliata 3 volte, dormo poche ore tipo 4-5 al giorno al.sveglio non sento neanche stancheza Che ne pensa dottore mi devo preoccupare? Volevo anche chiederli sul dolore all' orecchio al sentire i rumore forti e al vedere cose in movimente occhio sono legate al mal di testa che ho avuto o potrebbe essere colegate ad altre patologie?. Grazie dottore

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

sembrerebbe esserci anche uno stato ansioso, almeno dai disturbi del sonno che riferisce.
Gli altri sintomi potrebbero essere associati alla cefalea o a problematiche diverse che da questa postazione non possono essere stabilite.
Eventuali benefici della terapia in atto possono vedersi dopo circa 15-20 giorni.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 342XXX

Salve Dottore gli riingrazio sempre per le sue risposte.
Il doloretto all polpaccio sinistro dopo quella corsa qui gli ho raccontato ancora persiste. Specialmente quando sto seduta o guido lo risente anche l'altra gamba. Non ho problemi per camminare né di forza. Mi passa quando sto a riposo tipo sdraiata la notte non ho problemi con la gamba quando mi sveglio appena faccio qualche paso iniziò a sentire e poi svanisce piano piano cammino. Sono doloretti tipo crampi ma non forti. Che ne pensa dottore.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

si dovrebbe stabilire se il dolore sia di origine muscolare o dovuto al nervo, si faccia visitare dal Suo medico curante per avere un parere diretto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 342XXX

Grazie dottore. Sicuramente lunedì andrò dal medico.
Con questi sintomi potrebbe indicare un esordio di qualcosa di patologico malatia diemilizante in combinazione a gli altri sintomi ?.
Questi sintomi dei polpaci li ho avuto in precedenza ma non ho mai fatto caso il tempo di durata ne come si presentavano, come sono una donna obesa pensavo alla carica del mio peso quando facevo anche le scale.

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sinceramente non viene da pensare malattie demielinizzanti, consideri infatti che i dolori la notte e da sdraiata scompaiono e questo è un elemento positivo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 342XXX

Dottore Lei è una persona molto coordiale.
Ieri sera sono uscita con mio figlio per distrarre la mente avviamo fatto una lunga passeggiata a piede 4km. Alcuni sintomi sono spariti tipo la vibrazione delle palpebbre del ochio dx, punti di aghi e formicoli que avevo su diversi punti del corpo. Ma in compenso mi è ritornata un leggero mal di testa lato dx insieme al mal d'orecchio sembra che è pasato l'effetto del difmetre, quello che mi preoccupa di più sono delle piccole vibrazione interne sopra il labbro destro anche sotto vicino al molare sono intermittente durano 5 secondi e dopo 1minuto riprende gli ho da ieri. Oggi avevamo intenzione di andare al mare ma con questo nuovo sintomi mi va butato giu. Non so cosa pensare ho brutti pensieri

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

vada al mare e abbandoni i brutti pensieri, sono fuori luogo.
Mi sa che deve curare anche l’ansia.

Buona festa della Repubblica
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 342XXX

Grazie Dottore mi incoraggia e andrò al mare. Solo una domanda se questo sintomi della vibrazione soppra dellabbro dovrebbe continuare dopo quanti giorni mi devo preoccupare e tornare dal neurologo. Mi scuso per il diaturbo.
Grazie e gli auguri un buon fine settimana.

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non deve preoccuparsi, è un sintomo discontinuo e in quanto tale può essere psicosomatico.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 342XXX

Infinite grazie dottore. Mi spiace disturbarla tanto. Li auguro buona festa

[#15] dopo  
Utente 342XXX

Salve gentilissimo Dottore.
Ho sentito il suo consiglio sono stata al mare una giornata bellissima aria sole mare dove non mi sembraba vero non sentire nulla pensavo era passato tutto. Invece la sera ecco un nuovo sintomo non riuscire a dormire per gli scatti. Tutto iniziò con un sogno pensaba di cadere al vuoto questo mi a fatto svegliare a scatto, da gli ogni volta che ero in sonoveglia mi scattava un movimento di un braccio o gamba mano che no mi lasciaba dormire. al giorno dopo si sono presentAte in più sempre di notte al iniziò del sonno le fasciculazioni credo si chiama cosi al movimento involuntario in un punto della mano polpaccio braccio in diversi punti.
Ci sono sintomi che vano via altrialtri che arrivanno. Non si finisce mai.
La vibrazione interne al labbro sono spariti, così come il dolore al polpaccio. Tutti giorni facciammo delle lunghissime camminate con mio figlio 16enne.
Sto prendendo nicetile 500g 1 volta gg, per il mio peso che sono 110 kg è giusto o meglio aumentare la dossi. Non vedo che faccia molto efetti.

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

come vede, un giorno di vacanza al mare ha fatto passare ogni sintomo. Poi, una volta ritornata alla vita di tutti i giorni, se ne sono presentati di nuovi ma da quanto scrive è evidente la loro origine ansiosa. Stia tranquilla.
Riguardo il nicetile, il dosaggio medio prevede due somministrazioni al giorno, mattina e sera.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 342XXX

Salve Dottore sono riuscita a fare la RM encefalo oggi ho presso il referto. Mi potrebbe aiutare a capire quello che cè scritto? RM CRANIO MDC. Sono stati ottenuti tomogrammi sui piani assiale con immagini pesate in t1,t2,t2 Flair, dwi, sui piani coronali con immagini t2 pesate. Dopo somministrazione ev di mezzo di contrasto sono stati ottenuti tommogrammi sui piani assiale con immagini pesate in t1 anche con tecnica volumetrica fat-sat. IV ventricolo normale ed in sede. Sistema ventricolare sovratentoriale di normale ampiezza e morfologica, in asse rispetto alla linea mediana. Normali gli spazi subaracnoidei della volta e della base. Non aree di alterata intensità del segnale a carico dei tessuti dellencefalo. Non aree di restrizione del segnale nello studio di diffusione. Normale le strutture del angolo pontocereberalle bilateralmente.
Non aree di potenziamento patologico dopo mdc. Grazie

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la RM è perfettamente nella norma, stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 342XXX

Grazie Dottore non sa la tranquilitá che ho a leggere la sua risposta. Ma è possibile che tutti i sintomi siano riferente al ansia. Devo fare La rm alla cervicale colonna e lombosacrale che mi stato chiesto dal medico di famiglia per sospeto ernia. Farò il tutto posibile per curare questa ansia, comunque alcune cosine sono rimaste tipo scosse in diversi punti del corpo e sensazioni di animaletti che camminano sulla pelle ogni tanto. Il medico di famiglia mi ha inviato a medicina interna per valutare la situazione della febbricola che ho durante il giorno che avviene per periodi. E quasi un mese che prendo nicetile pineas magari servirebbe qualcosa di più forte? Comunque dovrei aspettare di finire almeno due mesi della terapia vorrei prendere il sertralina tempo fa mi è stato prescritto da un neurologo che no ho mai presso. Sarà il caso di rivolgermi ad un psichiatra? Dottore gli riingrazio moltissimo Lei sempre ha avuto raggione. Grazie.

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

in effetti la possibilità che i sintomi siano di origine psicosomatica è concreta.
Una terapia più incisiva sarebbe auspicabile.
Fare una visita psichiatrica? Concordo, unitamente alla visita internistica.
Adesso può rilassarsi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 342XXX

Scusi Dottore volevo dire Neuropsichiatria. Scuse la mia ignoranza, ho controlato la ricetta prescrito del medico Neurologo fatta nel 2014 che stata fatto nel reparto di neuropsichiatria mi sono accorta adesso dove lui mi era prescritto sertralina prazene lazoryl flunagen difmetre, come gli avevo raccontato non li ho mai pressi perché cercavo fin da lì la seconda gravidanza, pensando erroneamente forse se è ansia dovrebbe passare solo se rimanevo tranquilla ma invece è peggiorato col tempo. Il mio dubbio viene solo da lì che non lo so se sono stata visitata da un neuropsichiatra o solo era il reparto. Poi non sono più ritornata. Grazie gentilissimo Dottore.

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

dopo 4 anni è opportuno effettuare una nuova visita.
Vedo che erano stati prescritti farmaci per l'emicrania, pertanto mi viene da pensare che lo specialista fosse neurologo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 342XXX

Si Dottore ho rifatto la visita Neurologica il mese scorso tutto negativo con una Dottoressa diversa dove mi ha prescritto Nicetile e pineas . Volevo dire che non sono più ritornata dallo stesso Neurologo di 4 anni fa. Neuropsichiatria non fareve il mio caso?. Mio figlio da piccolo è stato seguito da neuropsichiatra infantile fino ai 5 anni per problemi di linguaggio che poi ha risolto con terapia di logopedia adesso lui parla due lingue perfettamente.

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sì, il neuropsichiatra sarebbe lo specialista corretto.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro