Utente 453XXX
Salve.
Dichiaro innanzitutto che so che non è consigliabile interrompere drasticamente ma l ho fatto. Non voglio che la mia felicità sia apparente e sia legata ad un farmaco. Che poi di felicità non si tratta perché l ansia e la paura continuano. Leggendo la mia storia clinica ecc capirete che ho sofferto e tante cose potrei risolverle.
Ho lasciato nuovamente il mio ragazzo con profondo dolore e tristezza, ma ho deciso di staccare tutto, evitando di fare soffrire un altro essere umano.
Sono una persona ipersensibile e questo di certo non mi aiuta.
Voglio però farcela da sola, capire cosa voglio senza inibitori. Gli effetti collaterali si sono fatti sentire, crisi di pianto con pensieri di farla finita, tristezza profonda, nervosismo, mi sento una nullità nello stare con gli altri e penso sempre se ho fatto la scelta giusta, diventa quasi ossessivo. Gli effetti fisici sono una profonda nausea e mal di testa. I miei non sanno che ho smesso... Sto cercando di nasconderlo ma è difficile.
Non sono contro la psicoterapia ma non mi ha portato a niente sinceramente.
Vorrei sapere solo quanto durano gli effetti collaterali, anche per una forma di orgoglio personale.... Mio fratello vedendomi così da mesi ormai ha perso rispetto di me e mi dice che mi sono rovinata, che non servo più a nulla e che non voglio fare niente e che non farò mai niente. Quindi voglio sapere per quanto potrò nascondere tali effetti collaterali e star meglio.
Poi so che dovrò fare un lavoro interiore e impegnarmi in attività ecc.
So che già mi rimprovererete, ma ad un certo punto ci si stanca.
Una cosa anche voglio chiedere, a volte lo prendevo un giorno si e un giorno no le gocce... questo può causare qualcosa in modo repentino? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

gli effetti da sospensione di questa categoria di farmaci dura mediamente un paio di settimane. Se dovessero persistere., più che sintomi da sospensione possono rappresentare il riemergere di sintomi ansiosi non più tenuti sotto con controllo dal farmaco.
Per maggiori delucidazioni si rivolga allo specialista che La segue.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Significa che il farmaco è stato sospeso troppo presto e che doveva essere somministrato ancora a lungo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#3] dopo  
Utente 453XXX

È da 8 mesi che lo prendo dopo un ciclo di 6... Comunque grazie per la risposta.

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buone vacanze
Dr. Antonio Ferraloro