Utente 137XXX
Salve, sono una ragazza di 29 anni piuttosto ansiosa e ipocondriaca, faccio sport costantemente con interruzioni frequenti per via di uno schiacciamento l5 s1 che mi genera dolori tanto da arrivare alle punture. Da circa 15 gg mi sono fermata per una morsa al polpaccio che a volte partiva dal femorale e si estendeva sino alle dita del piede, da pochi giorni, inoltre, mi capita spesso che durante il riposo notturno o pomeridiano mi si addormentino gambe o braccia alternativamente per poi risvegliarsi non appena le tocco. Vivendo tutto con molta ansia, mi sono data alla ricerca su internet che bene non ha fatto visto a cosa tutto possono essere associati i miei sintomi.
Attendo una Vostra cortese valutazione.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
leggendo il suo resoconto anamnestico si resta effettivamente in bilico fra l'interpretazione esasperata di un sintomo fisico realmente esistente oppure di una condizione di mero carattere psico-somatico. Dando per valida la prima, Le suggerirei di effettuare un esame RM di controllo della colonna lombo-sacrale nonché un esame elettromiografico a carico dell'arto inferiore maggiormente colpito e di consultare un Neurochirurgo successivamente.
Per quanto attiene invece all'elaborazione ipocondriaca del disturbo, Le suggerisco di leggere il mio articolo di cui le accludo il link:
https://www.medicitalia.it/news/neurologia/7755-paura-malattie-neurodegenerative-fa-cuore.html
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 137XXX

Salve Dr. Colangelo, mi perdoni il ritardo ma nel frattempo ho preso anche il virus gastrointestinale. La ringrazio per il riscontro, ne approfitto per dirLe che le parestesie notturne sono diminuite tranne al dito medio della mano destra (soprattutto quando dormo a pancia sotto) e alla parte posteriore della coscia sinistra, mi stanno capitando, inoltre, dei leggeri crampi non dolorosi e delle piccole vibrazioni nei vari muscoli delle gambe e delle braccia non visibili ad occhio nudo.
Inoltre, ho l'ansia a palla in questi giorni non sentendomi, anche per via del virus, in ottima forma.
Attendo Sue.
P.S.: ho letto il suo articolo sull'ipocondria mi riconosco in tutto

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Cara ragazza, rispondo anch'io in ritardo (RIENTRO DALLE FERIE!).
Comunicandomi di essersi identificata nella descrizione riportata nel mio articolo, allora andiamo all'opzione due lumeggiata nella mia prima prima risposta.
Prima di gridare "crucifige" alla sua ansia, però, com'è da sempre mia consuetudine professionale, Le consiglio di effettuare le indagini che le ho suggerito.
Mi informi dei risultati, ho piacere di seguire il suo caso.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it