Utente 508XXX
Buogiorno, sono una giovane donna di anni 34. Sono sempre stata molto attiva e sportiva, ma da circa un anno, e precisamente dopo un episodio di forte stress emotivo per me iniziato nel febbraio di quest'anno, ho inziato dapprima a soffire di improvvisi formicolii alla testa, forti mal di testa e addomentamento alle gambe. recatami dal neurologo a seguito di visita negativa e risonanza magentica all'encefalo negativa mi dice che è ansia e mi prescrive cura di antidepressivi seppur blandi e magnesio per i dolori muscolari che dopo i formicolii mi sono inizati a venire un po per tutto il corpo. Ho avuto dolori muscolari ovunque, PER 3-4 MESI ho avuto con alternanza, dolori muscolari alle braccia, con tremolii, alle gambe all anca, al gluteo polpacci unitamente ad una sorta di scosse elettriche e sensazioni di punture ai piedi e freddezza agli arti, formicolli alla mano sinistra.
Questo è durato per qualche mese dopodiche sempre per i doliri ed i formicolii e brividi sotto le scapole sono stata dall'ortopedico che mi ha prescritto esami sangue per le malattie autoimmuni, tutte negative.
Dopo l'estate durante la quale ho si sofferti do questi brividi soprattutto alla schiena a volta alla pancia, sono stata meglio, ma ora nuovamente dono ripresi non i doliri ma i formicolli al piede ed alla mano, non so piu a chi rivolgermi,,,, neurologo e ortopedico piu di uno mo dicono che sono negativa alle visite ed agli esami.....ora la mattina si è aggiunta una rigidita alle gambe e quando sono un po piu in piedi mi stanco subito. cosa posso fare piu???grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se le visite ortopedica e neurologica con i relativi esami hanno dato esito negativo, in base alla sintomatologia descritta potrebbe effettuare una visita reumatologica portando tutti gli esami fatti finora per avere un altro parere specialistico (fibromialgia?).
Ovviamente questa è solo un’ipotesi a distanza senza nessuna pretesa diagnostica.
Qual è la terapia "psichica" prescritta e da quanto tempo la pratica? Benefici?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Grazie per la tempestiva risposta. Il neurologo primo specialista al quale mi sono rivolta dopo la risonanza senza contrasto negativa mi parlo di possibile fribiomalgia mi prescrisse 3 gocce laroxil 3 mesi di magnesio per i dolori e mezzo xanax la sera. Il laroxil dopo una settimana l ho sospeso perché mi. Portava forti capogiri e tachicardia. Il neurologo mi disse proseguire solo. Con magnesio e xanax laho sera. Cosi ho fatto. Magnesio per tre mesi. Xanax per qualche mese poi lo stavo sospendendo pian piano quando l ho eliminato del tutto quando ho scoperto di essere.in attesa. da allora circa due mesi e mezzo prendo solo un po.di Valeria per dormire e sto bene. Il problema e che anche ora ho questi dolori una volta al piede con formicolio una volta alla spalla poi va via li e.Mi danno fastidio le ginocchia.... insomma non sono mai al 100 per cento. Ho i piedi spesso come fossero freddi.il secondo ortopedico al quale mi rivolsi mi disse che escludeva fibriomalgia in quanto alla visita avrei dovuto sentire dolore forte alla digitopressione in alcunl punti aggiunse che avevo una rigidità a livello del collo mi diede un rilassante. Ora sono quasi 8 mesi che ho questi fenomeni.non sempre uguali che si alternano tra loro e si e aggiunta una sorta di calore e pizzicore alle gambe. Il punto e questo tre specialisti un neurologo due ortopedici mi dicono cosa non ho...Non ho.le malattie autoimmuni non ho la sclerosi ...ma i miei fastidi ci sono ancora ed in piu ora sono.in dolce attesa...secondo lei e il caso di fare Anche una visita reumatologica ora.che sono incinta?potrei fare altre.indagini?se fosse fibriomalgia potrebbe risentire in qualche modo il bimbo? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

innanzitutto auguri per la gravidanza!

La visita reumatologica la consiglierei ugualmente.
Lei ancora non ha una diagnosi ma se fosse fibromialgia questa non causerebbe problemi al bambino.
Si rilassi perché anche lo stress può accentuare e a volte causare la sintomatologia riferita.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Sii lo stress e la causa.di molti mali!!! la farò una visita reumatologica!lei saprebbe per caso indirizzarmi da qualcuno a napoli?graZie mille dott

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

no, a Napoli non conosco reumatologi, può chiedere al Suo medico curante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro