Utente 476XXX
Dopo aver avuto un ansia post traumatica da stress la quale mi porta ad attacchi di panico ed ad dei picchi di pressione, continui mal di testa, intorpidimento del viso, ecc.. decido di effettuare una RM con contrasto novembre 2017, tutto negativo, ma le sensazioni di malessere non frenano, un giorno addirittura mi sento tirare la parte destra del viso, ad oggi a distanza di quasi anno l'unica cosa che mi tormenta è un fastidio al tempia destra, sensazione di bruciore, con un leggero fastidio all'occhio destro, talvolta in modo anche accentuato, provocandomi un leggero intorpidimento, leggendo su internet è aumento il mio stato tensione per la paura che mi potrebbe succedere qualcosa improvvisamente, ora volevo capire se era il caso di preoccuparsi, mi chiedo se potesse essere una questione nervosa, oppure altro!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da quanto scrive l’ipotesi ansiosa è quella più probabile.
Anche una tensione muscolare potrebbe essere presa in considerazione.
Ne parli col medico curante ma mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro