x

x

Anomalia corda midollare cervicale

Buonasera settimana scorsa mi sono recata in pronto soccorso in quanto accusavo perdita di sensibilità all'avambraccio dx e alle ultime due dita della mano. In ps mi hanno prescritto rm con priorità all'encefalo e rachide cervicale. La rm non presenta problemi a encefalo o di ernie al disco. Viene scritto però quanto segue: la corda midollare cervicale presenta anomalie morfologiche o di segnale. Premetto che mi rechero' da un neurologo per consulto,potreste dirmi quali sono le possibili cause. Vi ringrazio anticipatamente. Flavia
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 6,4k 347 280
Gentile Flavia,
il reperto della Risonanza potrebbe anche non essere significativo in sé, ma ciò che deve essere accertato è se il disturbo accusato è di origine radicolare oppure se dipende da una neuropatia periferica, che secondo il suo resoconto anamnestico potrebbe essere a carico del nervo ulnare. Ciò verrà ovviamente accertato in corso di visita neurologica cui farà seguito qualche indagine sussidiaria del tipo di elettromiografia all'arto superiore.
Mi informi pure del risultato.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it