Utente 522XXX
Buongiorno ho ritirato stamane la rm di mia mamma, risultato " NEI LIMITI LE CISTERNE DELLA BASE
UN PÒ PIÙ EVIDENTI GLI SPAZI LIQUORALI PERIENCEFALICI E DEL SISTEMA VENTRICOLARE, CHE È IN ASSE.
NON APPREZZABILI LESIONI SOTTOTENTORIALI.
PRESENTI PICCOLI ESITI ISCHEMICI ANCHE CON QUALCHE ASPETTO MICROLACUNARE AL CENTRO SEMIOVALE-CORONA RADIATA, IN FRONTALE E IN PERIETO-OCCIPITALE, BILATERALMENTE.
potrebbe spiegarmi cosa vorrebbe dire? Cè qualcosa di grave?
La ringrazio e in attesa di gentile risposta la saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

quanti anni ha la Mamma? E' ipertesa? Diabetica? Perché ha effettuato la RM?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 522XXX

Mia madre ha 66 anni, non è ipertesa, è diabetica e prende metforal 2 al di, soffre di depressione in cura con citalopram 15 gg al mattino, tavor 2 pastiglie al di e laroxyl 10 gg alla sera.
È stata richiesta la rm perchè è un periodo che ha dolori alla testa e tende a dimenticarsi le cose.
Cordialu saluti
Chiara

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora Chiara,

alla RM sono state riscontrate delle piccole ischemie che probabilmente sono passate inosservate proprio per le loro minute dimensioni. Il diabete può essere un fattore causale.
Questo quadro potrebbe giustificare i deficit della memoria.
Il consiglio che Le posso dare è di consultare un neurologo per avere una valutazione clinica diretta e per fare visionare direttamente le immagini dell'esame. Consigliati anche i test neuropsicologici.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro