Utente 471XXX
Salve
Spiego il mio problema, sono generalmente sano mai avuto problemi particolari! Però purtroppo da diversi mesi ho degli strani spasmi muscolari cioè: ho questi "movimenti" involontari del muscolo, ma non da spostarmi gli arti o comunque il punto dove sono localizzati, ma più che altro io sento come una contrazione muscolare che comprime una piccola parte del muscolo e poi la rilascia leggermente... É complicato da spiegare sinceramente; nella mia ignoranza lo sento come un problema di circolazione o qualcosa che possa riguardare l'impulso nervoso. (Ovviamente correggetemi se sbaglio)
Li ho in qualsiasi momento, ma li sento più spesso da fermo, raro che mi capiti mentre cammino.
A volte sono associate da tic tipo quello dell'occhio.
Poi arrivano in modo differente, a volte sembra che mi "gorgogli" il punto dove é localizzato questo spasmo.
Spero di essermi spiegato nel modo migliore
Cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se quelli che vede sono guizzi muscolari sottocutanei senza spostamento di segmenti corporei molto probabilmente sono "fascicolazioni":
Faccia una visita di persona con un neurologo.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 471XXX

La ringrazio per la sua risposta, in genere sono sempre guizzi muscolari, addirittura a volte se non stendo il muscolo o non tocco la parte che si sta "muovendo" non smette: sono riuscito ad averlo quasi per un giorno intere un guizzo sull'addome... Capita ogni tanto che abbia degli spostamenti di segmenti corporei, ma sono meno presenti; in maggior numero e molto frequenti le fascicolazione. Prenoterò una visita medica con un neurologo, le chiedo comunque cosa potrebbe essere? Ho fatto moltissimi esami del sangue di mille generi diversi: sodio potassio enzimi vari credo di aver fatto veramente di tutto. Ma tutti nella norma.

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Come le ho già detto si faccia visitare di persona da un bravo neurologo. In un consulto a distanza, in assenza di una visita medico paziente, non è possibile formulare neanche una ipotesi diagnostica. Basata su cosa? Potrebbero essere molte cose. Certamente è uno stato di iper-eccitabilità neuromuscolare ma va inquadrata clinicamente di persona e con ausilio di esami strumentali.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#4] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Un ipotesi di lavoro iniziale può essere una sostanza stabilizzatrice di membrana nell'ipereccitabilità neuromuscolare tipo i preparati a base di Magnesio.
In ogni caso si faccia visitare a breve.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it