Utente
Salve sono un ragazzo di 18 anni e ho scoperto da 2 mesi di soffrire di emicrania per mezzo di un'erezione coitale (a mio parere credo sia questa la cause perché mi scoppiò molto la testa, ma è iniziato improvvisamente quest'anno; non mi era mai capitato, sono andato al Bambin Gesù e credono sia così potrebbe darsi?? Perché ho paura sinceramente che mentre mi masturbo io possa morire (perché continuo a farlo e non ho altra via d'uscita) poi mia madre ha detto che durante la notte mi ha svegliato per togliermi una maglietta.. . mi ha trovato come se fossi assente ed inoltre io non ricordo nulla, cosa può essere? Ringrazio tutti anticipatamente per la pazienza. ASPETTO RISPOSTA!!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

la cefalea si manifesta soltanto durante o in seguito a masturbazione o rapporto sessuale?
Per quanto riguarda l’episodio notturno è indicato un EEG nel sonno o, meglio, registrato per 24 ore, ne parli con un neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Solo quando mi masturbo e ho paura si possa rompere qualcosa...

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

probabilmente si tratta di cefalea associata ad attività sessuale, condizione questa ben definita nella classificazione internazionale delle cefalee.
Ha avuto questa diagnosi?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
No mi hanno diagnosticato un'emicrania e pensavo fosse un sintomo....

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

l’emicrania è una condizione primaria, cioè non è un sintomo di altre situazioni. Lei ha riferito che il dolore insorge durante la masturbazione o ha evitato per imbarazzo?
Anche la cefalea associata ad attività sessuale è considerata una condizione primaria.
Ritengo che non sia stato effettuato alcun esame.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Il tutto è stato improvvisamente, fino ad agosto non avevo nulla

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
"Il tutto è stato improvvisamente, fino ad agosto non avevo nulla" rientra nella norma di questi casi.
Dr. Antonio Ferraloro