Utente
salve, nel 2006 ho avuto problemi di ansia, agitazione e depressione che con il passare dei mesi e' andato scemando grazie ai farmaci e alla mia forza di volonta'.....questi sintomi si sono del tutto scomparsi e non so se e' coincidenza con lo smettere di fumare 6 mesi fa...fumavo 20 siga al giorno.
da due settimane pero si sono verificate le seguenti situazioni: sensazione di sbandamento e sensazione di giramento di testa, tachicardia, a volte e' associata anche sensazione di nausea e sensazione di vomito.....puo' essere che mi stia tornado l'ansia?...
e' vero sono un ragazzo ansioso ma sono un ragazzo anche attivo e pratico molto sport.
c'e' da riferire un altra cosa!....da quasi 40 gg senza accorgemene ho preso quasi ogn giorno una bustina di aulin e nel bugiardino rispecchiano anche questi sintomi.la cura di aulin l'ho fatta per via dei denti ed ultimamente perche mi sono operato di varicocele sx. comunque intanto ho deciso di smettere con l'aulin...
grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
40 giorni di aulin sono davvero eccessivi! Per fortuna ha smesso. Non lo utilizzi più per i prossimi mesi!
Le consiglio di attendere alcuni giorni per vedere se questi disturbi siano effetti collaterali dell'aulin. Mi tenga informato.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
ieri non ho avuto sbandamenti di testa, ma oggi dalle ore 16 circa mi e' ritornato in un modo dirompente sbandamento, mal di testa e leggera sensazione di nausea....stavo pensando....visto che da un mese che mi sto curando dal dentiststa e da un mese ho mal di denti perche non si riesce a trovare il giusto dente per devitalizzarlo....e possibile che il mal di denti (che in certi momenti e' davvero forte) mi porti ad avere i sintomi di cui sopra indicati?
vi ringrazio per la vostra presenza

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
non penso che i suoi sintomi siano dovuti ai problemi dentari. Da quanto tempo non assume più aulin?
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
l'aulin ho smesso di prenderlo due giorni fa.
non so se si tratti di ansia o depressione perche proprio in questo momento ho sensazioni di vertgini ma pero non accuso in questo momento ne ansia ne agitazione ne depressione, anzi direi che mi sento dentro una serenita interiore.
tempo fa ho notato una cosa: quando muovevo il collo a sinistra o a destra sentivo un lieve dolore proprio sul collo, che tutto cio e' dovuto al rachide cervicale?
grazie mille gia per la risposta.

[#5] dopo  
Utente
........proseguo con la discussione inviata sopra; ma e' possibile invece che si tratti di problemi all'oreccio?...cioe' un tappo di cerume puo causare tutto cio?....e poi un altra cosa: il 6 ottobre 2008 ho smesso di essere un fumatore incallito (ho fumato 20 sigarette al giorno per 10 anni)ed ora sono diventato un fumatore occasionale: ci sono giorni interi che non fumo prorpio, giorni che fumo al massimo 1 o 2 sigarette al giorno.
che confusione, comunque oggi vado dal mio medico curante !....voi cosa ne pensate?...GRAZIE MILLE !!!

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
scarterei l'ipotesi del tappo di cerume e la sospensione del fumo. Il rachide cervicale invece può avere un ruolo nella genesi delle vertigini. Io le ripeto il consiglio di prima, cioè attenda alcuni giorni per "disintossicarsi" dall'aulin e giustamente consulti il suo medico.
Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
grazie mille...la terro informata. comunque oggi le vertigini rispetto a ieri sono diminuite di molto...spero continui cosi. e fra pochi minuti andro dal mio medico

[#8] dopo  
Utente
buon giorno, ieri sono stato dal medico curante. gli ho riferito che negli ultimi giorni ho avuto vertigini accompagnati a sbandamento e sensazione di vomito e nausea. secondo lui e' un calo di zuccheri e doamni mattina faro un prelievo ematico: emocromo+fomula,hdl colesterolo, glicemia, trigliceridi. secondo voi puo essere questa la causa visto e considerato che i primi sintomi li ho avuti durante una partita di calcio, infatti dopo 30-40 minuti avevo sensazione di svenimento con conseguente tachicardia, gli atri due disturbi li ho avuti stando tranquilamente in casa!.C'E' da dire che dal maggio 2008 ho ridotto senza alcun motivo la mai nutrizione: ovvero a colazione un caffe e una briosce, a pranzo una fettina di carne e insalata, a cena 80 g circa di pasta e frutta. tra pranzo e cena di rado mangio o faccio spuntini. cosa ne pensate? grazie.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
è giusto fare gli esami che le ha prescritto il suo medico. La sua nuova dieta è insufficiente se lei pratica sport o altra attività fisica intensa e potrebbe essere causa dei suoi disturbi. Io comunque penso che ci siano più cause che le provocano tali disturbi, tutte messe insieme alla fine scatenano la sua sintomatologia.
Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile paziente, non escluda la causa orale dei suoi disturbi.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)