Utente
Buongiorno, carissimi dottori
Mi chiamo Claudia e ho 25 anni.

Premetto sono una ragazza molto ansiosa e ipocondriaca.

Spero di essere più precisa possibile.

Allora ho sempre effettuato esami del sangue, controllata sempre.

Visite ginecologiche, esami del sangue, ecg, ecografia addominale, eco gola, inguine le ultime fatte circa sette mesi fa
Mi punse un insetto pensando fosse una zecca andai in pronto soccorso.

Mi hanno tenuto lì per quasi una giornata perché avevo tachicardia 120battiti...
Tramite quello mi hanno effettuato esami del sangue emocromo, ecg (alla fine tachicardia parossistica) ecografia addome, gola, e inguine... Tutto nella norma... La puntura mi dissero che poteva trattarsi di una vespa quindi prescritto doxiciclina, e gentalyn... Esami del sangue tutto bene a parte alcuni valori i leggermente sballati ma i medici che mi hanno visitato non hanno riscontrato nessun problema.

Arriviamo al dunque...
Lunedì mi è capitato un episodio di vertigini intense quando mi giravo nel letto mi girava la stanza ho sentito il vostro collega e mia detto che potrebbe trattarsi di otoliti detto ciò questo mi è passato ma ho delle vertigini quando cammino e un leggero mal di testa...
Solo quando cammino... Il medico curante tempo fa toccandomi mi disse che soffro di cervicalgia e in effetti ho sempre dolore dietro al collo e muscolo trapezio come bruciore... Potrebbe trattarsi di tumore al cervello?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Claudia,

la sintomatologia descritta non fa pensare tumori cerebrali.
Concordo col medico curante sull’ipotesi della vertigine parossistica posizionale (otoliti) riguardo il primo episodio descritto.
Il resto della sintomatologia potrebbe assimilarsi a pseudovertigine, ovviamente da valutare mediante visita diretta dal medico curante.
Anche problematiche cervicali possono essere prese in considerazione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la velocissima risposta!!!!
Intanto le auguro moltissimi auguri di buone feste a lei e famiglia!
E provvederò a fare comunque degli esami tanto male non fa :)

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Grazie, buone feste anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno, gentilissimo Dottore.
Volevo dirle che in questi giorni ho molta ansia e paura..
Di avere quel brutto male..
Ultimamente vivo molto male.. Vivo nella panico più totale..
Continuo ad avere queste vertigini delle volte meno altre più.. Vado su internet e leggo di cose bruttissime.. Se hai un mal di testa hai un tumore, se hai mal di pancia hai un tumore, insomma anche io stupida me le cerco e vado a leggere su internet..
Eri un soccorritore
E ho visto tantissime persone stare male. Persone che hanno avuto un acc, persone con ictus..
Lavorando in autodromo ho visto tanti motociclisti caduti. Ho lavorato con tantissimi medici rianimatori e fatto amicizia ho preso anche i numeri..
Di cui una dottoressa che ora si trova in Sicilia e una mia carissima amica che si sta specializzando per diventare una pediatra mi a sempre rassicurato..
Ma in questi giorni ho veramente paura di avere qualcosa dottore..
Inoltre ho provato a fare il test di Romberg
Stando in piedi prima con occhi aperti e poi chiusi ad occhi aperti va bene quando li chiudo oscillo leggermente.. Lo fatto vedere a mia sorella e mi disse che oscillo poco e tendo andare sulla destra.. Ho letto su internet che può essere dato da un tumore..
Io dottore ho paurissima degli ospedali.. Io scrivo (mi piace tanto scrivere come può vedere) parlo normalmente, faccio le faccende domestiche normalmente.. Cammino normalmente.. Tengo in braccio i bambini (faccio la baby sitter) ho tirato su barelle, persone insomma non ho mai avuto problemi dal punto di vista neurologico vedo bene, sento bene.. E questo senso di vertigini che mi fa preoccupare.. Queste vertigini non mi buttano a terra non sbando però mi danno parecchio fastidio mi urtano.. Mi buttano a terra normalmente.. I mal di testa li ho forse 2 volte al mese e li ho sopratutto in arrivo delle mestruazioni ho altre volte quando c'è troppo rumore ho quando vado da un ambiente caldo ed esco al freddo.. Gli ultimi esami fatti era emocromo completo..
(Pcr a 15 il valore di riferimento 0,5) (leucociti 13.2 valore di riferimento 4.50/10. 00) granulociti neutrofili
9.23 valore di riferimento 1.90/7. 00 insomma può essere un tumore al cervello non so che pensare.. Ho molta paura voglio vivermi la vita come una normale 25 enne voglio fare un figlio ed essere felice..
Aspettando un riscontro grazie mille dottore e mi scusi del monologo penso che tutti i giorni lei veda persone come me.
Spero di non averla stufata.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la paura immotivata e la ricerca spasmodica in Rete ai fini di autodiagnosi sono sintomi ansiosi.
Per Sua tranquillità può effettuare una visita neurologica dove il collega Le dirà come procedere in base ai riscontri della visita stessa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille dottore!