Utente
Buon pomeriggio a tutti voi esperti che offrite su questo portale la vostra conoscenza e le vostre competenze.

Volevo chiedere un consulto sulla base di alcuni sintomi che avverto ormai da sei mesi.


Ho paura di essere affetto da SM, ho 24 anni e non ho mai avuto alcun sintomo che mi ricollegasse a questa patologia.

Nell'ultimo semestre ho avuto un periodo di offuscamento della vista, vedevo appannato da lontano.
(Da visita oculistica è risultata una semplice allergia) e devo dire che da Marzo non ne ho più sofferto.
Ma sono subentrate vertigini, un senso di sbandamento e una forte pressione interna sugli occhi, dolore al collo (ma da raggi non risulta assolutamente cervicale) e da un po di giorni un forte dolore nell'inguine destro sia dietro che alcune fitte avvertite nella parte posteriore del collo.
Non avverto disturbi per la quale al volto se non gli occhi pesanti.


Leggendo sul web ho letto che sono sintomi primordiali di SM, soprattutto le vertigini che non ho sempre ma solo in alcuni giorni.

Secondo lei può trattarsi di Sclerosi Multipla?
Nel caso la Sm si evince anche da una RM senza contrasto, essendo allergico al gaudiolino?


Spero possa tranquillizzarmi un po, la ringrazio

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

una sintomatologia discontinua non fa pensare la sm.
Come impressione a distanza la escluderei ma sempre con i famosi limiti del consulto a distanza.
Anche una RM senza mezzo di contrasto può rilevare eventuali lesioni demielinizzanti, non è possibile sapere solo se sono attive o meno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro