Affaticamento braccio sx

Salve, sono una ragazza di 18 anni che cerca sempre di seguire uno stile di vita sano e attivo.

Pratico palestra da ormai quasi un anno e nell’ultimo mese ho iniziato una scheda particolarmente intensa (vado 5 volte a settimana) con un progressivo aumento dei carichi.

Da circa una settimana ho iniziato a notare un affaticamento del braccio sinistro (avambraccio, polso e mano), così ho deciso di stare a riposto 5 giorni.

Questo fastidio/affaticamento diciamo che ha non ha sempre la stessa intensità, infatti all’inizio mi sembrava andasse meglio ma ad oggi sembra essere sempre uguale.

Premetto che sono una persona veramente ipocondriaca e molto ansiosa, che associa qualsiasi sintomo ad una malattia particolarmente grave, infatti ci penso continuamente e a causa delle mie ricerche online penso di essermi messa ancora più ansia visto le possibili malattie (SM o SLA).

Ora sono veramente preoccupata non capisco da cosa possa essere causato, non so se possa essere colpa della palestra magari ho fatto un movimento errato o ho tirato su un peso in maniera sbagliata.

Oppure se ho semplicemente qualcosa di più grave.

Premetto che riesco a fare tutto ma ho questa sensazione di affaticamento che mi tormenta e mi fa preoccupare sempre più, alcune volte mi sembra per fino di fare fatica a stringere la mano o anche a tenere in mano il cellulare.

Oggi ho provato a chiamare la mia dottoressa ma purtroppo non sarà disponibile fino al 21 agosto.

Spero di poter ricevere una risposta al più presto.

Cordiali Saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Ragazza,

la Sua al momento è solo una sensazione, non obiettivata, considerato che fa tutto senza limitazioni.
Le consiglio di ascoltare il parere del medico curante, poi è opportuno effettuare una visita neurologica.
Non si faccia però prendere da eccessive preoccupazioni e paure.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore!
Spero di poter effettuare al più presto una visita volevo aggiungere che quando tocco il mio avambraccio sento dolore, non so ciò in qualche modo possa essere correlato al mio affaticamento.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Ragazza,

potrebbe come non potrebbe esserci una correlazione, la visita può dirimere questo dubbio.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio