x

x

Problemi di linguaggio e di interazione

Buongiorno, sono un ragazzo di 18 anni e scrivo per una mia preoccupazione.
Io sono già abbastanza ansioso e ipocondriaco e mi capita negli ultimi tre giorni di non riuscire a trovare le parole o se una persona mi fa una domanda sembra che non riesco a rispondere come se fossi molto stanco e non riesco subito a reagire d'istinto; inoltre nel parlare magari metto un articolo al plurale anche se parlo di una persona sola.
Ho effettuato una visita neurologica l'anno scorso risultata negativa però ho molta paura anche perché ho letto su internet che potrebbe trattarsi di demenza o anche di schizofrenia (riguardo alla schizofrenia non penso proprio di avere nessuno dei sintomi letti a parte questo però ho molta paura, scusate se scrivo di questa malattia qui anche se non sono sull'indirizzo giusto).

Spero di essere stato abbastanza chiaro.
Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Ragazzo,

a 18 anni la demenza non esiste. Escluda pure la schizofrenia.
Il disturbo è verosimilmente ansioso, è qui che deve intervenire per affrontare adeguatamente il problema.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Va benissimo dottore, mi ha veramente tranquillizzato
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Mi fa piacere, stia tranquillo.

Buona giornata

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Scusi dottore se la disturbo ancora, li e lo chiedo l'ultima volta: devo stare tranquillo riguardo a schizofrenia o comunque a problemi gravi? Perché anche oggi per esempio nel fare l'esclamazione "si vedrà" o detto "si vede", sembra che quando parlo non penso perché una cosa del genere non mi è mai capitata e dico queste cose con sicurezza ma per l'appunto le sbaglio come gli articoli, capita tre/quattro volte al giorno e mi succede da tre giorni, quindi sto tranquillo?
Scusi ancora per il disturbo, aspetto cortesemente una risposta. Grazie mille.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Non ci sono elementi per pensare la schizofrenia.
Affronti il disturbo d’ansia.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Ok, grazie mille e scusi ancora per il disturbo.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Prego.

Buona giornata

Dr. Antonio Ferraloro