Esito elettromiografia

Buongiorno dottori,
a seguito di dolori ai muscoli prossimali degli arti inferiori e superiori e formicolii notturni alle mani da un paio di mesi, ho effettuato una elettromiografia.

Per completezza sono risultata positiva agli ANA con diluizione iniziale 1 160 ma gli esami di secondo livello (ENA, anti DNA, ANCA, Fattore reumatoide, anti CCP, CPK, C3 e C4, VES) negativi.

Di seguito i risultati.

ARTI SUPERIORI
ENG: sono stati esaminati i nervi mediano e ulnare bilateralmente con riscontro di normalità.

EMG: sono stati esaminati ad ago i muscoli deltoide, bicipite, a sinistra con riscontro di unità motorie ampie, polifasiche con buon reclutamento su bicipite.
Non denervazione in atto.

ARTI INFERIORI
ENG: sono stati esaminati i nervi motori tibiale e perone bilateralmente e il nervo sensitivo surale bilateralmente con riscontro di normalità.

EMG: sono stati esaminati ad ago i muscoli tibiale, estensore delle dita, gastrocnemio a sinistra con riscontro di unità motorie ampie, polifasiche, con scarso reclutamento su ECD, unità motorie ampie e polifasiche su gastro a sinistra.
Non denervazione in atto.

CONCLUSIONI
Esame non indicativo di neuropatia nè di sofferenza miopatica ai 4 arti.

Si segnala solo lieve sofferenza radicolare su C6 e L5 per la quale riterrei indicata esecuzione di ginnastica posturale e, solo se la sintomatologia persistesse, esecuzione di RMN del rachide in toto.


Mi aiutereste a interpretare i risultati?
Da quando ho questi dolori e gli ANA positivi ho paura di avere la polimiosite o un'altra malattia autoimmune.

Grazie per la disponibilità
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

l'EMG è indicativa di una lieve problematica radicolare generalmente causata da discopatie vertebrali.
Infatti Le viene consigliata una RM della colonna vertebrale qualora la ginnastica posturale non dovesse procurare benefici.
Non ci sono elementi per sospettare malattie autoimmuni.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la rapidità dottore!
Ultime domande:
-da cosa potrebbe essere causata questa lieve sofferenza? Potrebbe avere una causa grave?
-quindi se ho capito bene dall'emg non risulta alcuna sofferenza muscolare, ma solo radicolare?

Grazie!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

come Le dicevo nella prima risposta, la causa più frequente è una discopatia vertebrale, per es. una protrusione discale, un ernia discale. Infatti è stata consigliata la RM della colonna vertebrale, dopo la ginnastica posturale.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio!
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Di nulla.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test