Utente
Salve, chiedo per mio padre di 83 anni.

A seguito di due episodi di perdita di sensi abbiamo sostenuto RMN Encefalo senza metodo di contrasto, di cui sotto la risposta:
Diffusa dilatazione del sistema ventricolare in toto ma in sede regolare con linea mediana in asse-
Dilatazione degli spazi liquorali corticali.

Assenza di lesioni espansive in atto.

Presenza di piccole zone a segnale aumentato nelle sequenze a Tr lungo a livello periventricolare, ai centri semiovali ed insede parailare compatibili con quadro di leucoenfalopatia su base vascolare.
///

in precedenza erano stati eseguiti: TAC encefalo, Elettrocardiogramma, Holter, Eco-doppler tutti con esito negativo.


Siamo in attesa di visita neurologica, volevo chiedere info in merito alla risposta della risonanza.


Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

alla RM encefalica sono state riscontrate due tipologie di problemi, un problema vascolare caratterizzato da deficit di ossigenazione e uno neuronale (cellulare) indicativo di sofferenza dei neuroni con perdita di una quota di questi.
Per alcuni aspetti tale condizione può essere compatibile con l’età, tuttavia solo la visione diretta delle immagini può valutare l’entità del problema.
Faccia vedere le immagini dell’esame ad un neurologo, anche per fare seguire terapeuticamente Suo padre.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie infinite!
Faremo ciò che ci ha consigliato.
Siete veramente unici.

grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Grazie a Lei per avere scelto Medicitalia e per la gentile recensione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro