Utente
Buonasera Dottori chiedo nuovamente un consulto qui, l'ultima volta purtroppo non ho ricevuto risposta
Sono alle prese con uan cefalea mai identificata e sono in attesa della visita neurologica
Il mal di testa va e viene, può durare ore e ooi scomparire per giorni, mi prende vari punti della testa, ma più verso i lati o dietro
Soffro di cefalea e quando giro la testa mi prende la scapola e la spalla... Ho anche sintomi sensitivi che mi preoccupano...
Soffro di sbandamento soggettivo; vari dolori lievi alle gambe e sensazione di averle in tensione quando sono disteso, parestesie varie, fascicolazioni visibili ad occhio nudo alla gamba ma anche dietro la spalla quando mi metto in certe posizioni; spesso tremore leggero alle mani e non; sensazione di avere lievi mioclonie quando compio certi movimenti tipo mi abbasso per prendere un oggetto ecc, questi sintomi elencati vanno e vengono da mesi ormai... Gli esami del sangue sono nella norma perché ogni tot faccio check up completo
Sono sempre preoccupato di avere qualcosa, soffro di ipocondria ogni giorno e al minimo sintomo il mio cervello pensa e ripensa
Cosa ne pensate sulla base della sintomatologia elencata?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è difficile dare un parere a distanza considerata la variegata sintomatologia che descrive.
Come impressione a distanza la cefalea sembrerebbe di tipo tensivo, mentre il resto dei sintomi, proprio per la loro varietà ed eterogeneità, potrebbero essere di tipo psicosomatico, infatti non mi pare ci sia una patologia neurologica che si manifesti in tal senso.
In ogni caso è fondamentale la visita neurologica che mi pare abbia già prenotato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve Dott.re e grazie per la risposta. La visita ce l'ho mercoledì mattina alle 11
Le volevo chiedere questo:
La parestesia ce l'ho al piede DX e non è un formicolio ma una sensazione strana, tipo scossette e mi succede quando chino la testa in giù. In corrispondenza mi duole anche la testa. Cosa potrebbe essere? Se sto in posizione eretta no, appena piego testa e Busto mi si collega al piede. Non prende tutta la pianta ma solo una metà

[#3] dopo  
Utente
Dott.re volevo descrivere meglio il fastidio:
È come quando si avvicina la mano ad una fonte elettromagnetica, ad esempio lo schermo di una TV appena spenta
Questo sintomo "nuovo" è insorto ieri sera, di base c'è ed è quasi costante, ma si accentua se mi piego in basso.
Vorrei sapere se può essere correlato alla cervivale o alla schiena... O se è di natura neurologica quindi potenzialmente pericoloso

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sembrerebbe, come semplice impressione a distanza, un sintomo correlato con la colonna vertebrale in generale, dovrebbe parlarne col medico curante o con un neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
Buonasera Dott. Ferraloro
Ho fatto la visita stamattina, nell'anamnesi la neurologa ha refertato: presenta cefalea in sede parieto occipitale destra, gravativo, di intensità media, con associati episodi di nausea, che si verifica 5/7 volte al mese, in Settembre us frequenza quotidiana, e spesso con esordio al mattino.. Nega sintomi prodromici.. al bisogno assume analgesici con parziale beneficio. Un anno fa episodi di cefalea olocranica per cui ha eseguito RMN encefalo nella norm. Eon nella norma
Avvio terapia di profilassi con Partena 1cp al mattino e laroxyl 2gtt mezz'ora prima ci coricarsi. Poi aumenti graduali di 2gtt fino a 8 ogni 5gg. Al bisogno assumere synflex all'inizio dell'attacco
Della parestesia al piede e dei vari sintomi sensitivi non ha dato molto peso, gli ho spiegato della mia ansia e paura per certe malattia. Dice che la psicosomatica è probabile e i sintomi variegati sono poco suggestivi per sospettare quelle malattie e indagare ancora
Mi ha detto che laroxyl è anche antidepressivo e cura la cefalea.

Lei cosa ne pensa? Io però sono tachicardico di mio, da una vita, porto i battiti a 90/95 di media, non vorrei mi provocasse un ulteriore aumento visti gli effetti indesiderati..

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la terapia è congrua con la diagnosi fatta dalla neurologa.
Il laroxyl può causare tachicardia, avrebbe dovuto dirlo alla collega che è fondamentalmente tachicardico.
Potrebbe provare e vedere gli effetti, se dovesse aumentare la frequenza cardiaca lo riferisca alla neurologa.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
Dott. Ferraloro buongiorno, volevo un suo parere
Da mesi ormai avverto delle piccole scossette quando faccio movimenti tipo mi abbasso per pigliare un oggetto, una specie di movimento a scatto, oppure ultimamente tipo quando leggo un messaggio sul telefono il collo mi fa un piccolo scatto indietro o avanti... Sarebbero mioclonie? Sono lievi però, mi capitano 2/3 volte al giorno, mentre molto raramente mi si muovono gli arti, di notte prima di dormire non mi capitano quasi mai..
Ho scordato a dirlo alla neurologa, cosa può essere?
Grazie per la richiesta risposta...

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

qualsiasi disturbo del movimento, a meno che non sia tipico, non è possibile valutarlo senza osservarlo direttamente.
Nel Suo caso mi pare che sia un disturbo sporadico (2-3 volte al giorno) (Tic su base psicosomatica?).

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
Si probabile psicosomatica quindi? I movimento con scatti li ho iniziati ad avvertire mesi fa, poi in Estate li ho notati molto meno, c'erano periodi in cui non li ho più avuti, o magari non ci facevo caso, ora di nuovo, e mi prendono pure il collo. Inoltre Mi fa male anche l'occhio sinistro quando guardo il sole, può essere attribuito alla cefalea?

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può essere una forma di cefalea oculare in risposta ad uno stimolo luminoso particolarmente intenso.
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente
Salve Dottor Ferraloro

Il laroxyl l'ho iniziato a prendere e non ho mal di testa (fin'ora) né per fortuna mi ha alterato i battiti
Continuo però ad avere movimenti a scatti, come dei piccoli sussulti, è una sensazione soggettiva credo, perché ad occhio nudo non credo sia visibile, altrimenti qualcuno della mia famiglia me lo avrebbe fatto notare. Questo mi capita maggiormente a casa, quando son fuori no, o forse non ci faccio caso
Inoltre stamane mi è venuto uno spasmo al labbro superiore DX, guardandomi allo specchio si muoveva un pó, ma è durato 1 minuto credo
Questi sintomi / disturbi sono da far valutare o lascio stare?
Ho letto nel web (errore come sempre) di possibili discinesie o corea (?)
Spero non c'entrino nulla con me

[#12]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lasci perdere quello che ha letto, non c’entra nulla.
La sintomatologia che riferisce potrebbe essere di origine ansiosa considerata la brevità degli episodi.
Ne parli tranquillamente col medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente
Ok Dottore grazie mille, purtroppo il mio medico lo posso sentire solo per telefono perché io mi trovo sù per lavoro.. Un'ultima cosa e non la disturbo più..
Quando assumo certe posizioni noto un tremore, che penso sia fisiologico, ma sulle gambe è esagerato, se metto le gambe a farfalla con i piedi giunti, iniziano a tremare fortissimo, addirittura coinvolgendo il busto, come fossero delle scosse, è normale tutto questo?

[#14]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si dovrebbe vedere direttamente per dare un parere attendibile, tuttavia ci sono dei tremori non patologici causati da tensione muscolare dovuta a particolari posture.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente
Grazie Dott...
Ma questi sintomi da me citati si possoni ritenere veramente mioclonie?
Sono dei movimenti bruschi quando compi azioni quotidiane, come se i nervi fossero super sensibili, ha 3 giorni che mi si sono accentuati.. Mi perseguitano quasi tutto il giorno. Da sdraiato se mi ci focalizzo si concentra pure sul respiro a scatti, sono proprio preoccupato perché non so se attribuiro ad una cosa passeggera dovuta alla tensione nervosa o a qualcosa di patologico.. Quello che mi stranizza è che non sono miocloni veri e propri, tipo come quando si sposta l'arto in modo brusco prima di addormentarsi, ma li percepisco io all'interno e credo siano poco visibili all'esterno, lo spostamento è proprio minimo.
Inoltre sento sempre un senso di tensione, quando qualcun mi tocca capita che salto in aria, come per paura

C'entra nulla qualche disturbo del movimento o la sindrome di Janz? C'entra con epilessia o robe simili?

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Senza una visita diretta non è possibile stabilirlo, possono essere anche somatizzazioni d’ansia.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente
Grazie Dottme buon sabato anche a lei e famiglia!

Una rassicurazione?
Questi scatti / presunti miocloni li avevo già sperimentati verso Aprile ma sono poi spariti piano piano soprattutto in Estate, molto raramente ci ho fatto caso. Ora su sono ripresentati più vistosamente.. La remissione dei sintomi suggerisce l'originale psichica giusto? Fosse stato patologico (epilessia, disordini del movimento) e altre malattie schifose sarebbe stato continuo giusto?