Intorpidimento lato sinistro del viso

Buongiorno, sono una donna di 34 anni e oggi mi capita una cosa strana: è da circa un paio d'ore che ho il lato sinistro del viso intorpidito, più o meno come quando il dentista fa l'anestesia.

Premetto che è da qualche tempo che soffro di dolori alla cervicale, inoltre nelle ultime due settimane mi capita di avere vertigini anche quando sono distesa nel letto.

Può essere tutto collegato?
Devo preoccuparmi?

In famiglia ho nonna e zia che hanno avuto ictus e ora sono decedute.
Grazie mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Signora,

veda come evolve il disturbo, cioè se passa o se persiste, in quest'ultimo caso si rivolga, almeno inizialmente al Suo medico curante per avere una prima valutazione diretta, il collega Le dirà poi come procedere in base ai riscontri della visita.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio