Cardiomiopatia post partum

Salve dottori, ho 34 anni e nemmeno un mese fa con precisione il 13 novembre 2020 ho partorito con parto di urgenza a settimane 29+5 a causa della pressione alta che mi ha procurato la pre-eclampsia.
Nonostante tutto dopo 4 giorni dal parto mi hanno ricoverato in utic perché tutto ciò mi ha causato la cardiomiopatia post partum con scompenso cardiaco con Fs 20%.

Sono stata ricoverata una settimana dove mi hanno curato con vari farmaci che adesso scriverò.
Sono stata dimessa con Fs o Fe non ricordo la sigla al 30%.

Vorrei sapere se tutto ciò è curabile e se può rientrare nella norma, oppure dovrò fare un trapianto cardiaco.
Quali sono le mie prospettive di vita?

Ad oggi posso fare una vita normale?
So che dovro' prendere le medicine x lungo termine, la cosa che più mi fa paura è che i medici essendo che mi dicono di avere pazienza per vedere col tempo cosa succeda, se non ritorna nella norma, potrò vivere?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
La miocardiopatia poist partum spesso recede in settimane o mesi., con le idonee terapie che sicuramente stara' facendo.
Abbia fiducia nei suoi cardiologi e, se vorra' ci tenga al corrente dei suoi miglioramenti.
Un caro augurio a lei

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie x la risposta tempestiva, mi ha un po' tranquillizzata. Le elenco i farmaci che prendo. Così mi da un suo parere.
Lasix 3 cp al gg
Luvion 1 cp al gg
Dilatrend mezza cp al mattino e mezza la sera
Triatec 1 cp
Zetia 1 cp
Torvast 1 cp
Inoltre sto facendo la seleparina per il parto cesareo che sospendero tra qualche giorno.
In alcuni siti ho letto che cmq c'è sempre di bisogno di un anticoagulante per la terapia che sto facendo. È così?
Inoltre le volevo chiederle. Ma se la cura non da risultati quale sarebbe la soluzione secondaria?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Non concordo con la dose di LAsix pèrescritta, ma ovviamente non conosco i suoi esami ematochimici.
L'importante e' che mangi senza sale aggiunto e che beva almeno 1,5 litri di acqua al giorno.
Il riposo e' fondamentale al momento.
Per cio che riguarda l'anticoagulante dipoende dai volumiu cardiaci rilevabili all'eco e da eventuali disturbid el ritmo se presenti.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ma secondo lei sono troppe?
Inoltre un altra domanda... A riguardo del virus covid. Attualmente se malauguratamente lo prendessi avrei maggiori complicazioni visto l attuale patologia?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Sono certwmente un dosaggio molto elevato.
Se contraesse il covid in questo momento avrebbe probabilmente gravi complicanze

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, ho fatto degli esami, mi potrebbe aiutare?
Azotemia 43mg/dl
Uricemia 6,30mg/dl *
Creatinina 0,77 mg/dl
Colorestolo totale 135 mg/dl
Trigliceridi 149 mg/dl

Transaminasi g.o. 12 u/l
Transaminasi g. P 18 u/l
Sodio 141 meq/l
Potassio 4,60 meq/l
Colorestolo hdl 40 mg/dl
Sideremia 24 *
Nt/probnp 135 pmol/l (esame di oggi 18/12)
PBnp 85 pg/ml (esame del il 14/12)
Mi può dire per favore cosa significano questi dati, se questi ultimi 2 dati sono buoni e con precisione cosa significano?
Si capisce se c'è lo scompenso cardiaco da questi dati? O la cardiomiopatia?
Grazie
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
l unico valore che andrebbe indagato,è quello della sideremia, ma dato che non ha postato il suo emocromo al momento non so essserle più utile

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Emocromo:
RBC 3,86 x10'6/microl

HGB 11,90 g/dL

HGB 74 %

VG 0 96

HCT 35,30 %

MCH 30,83 pg

WBC 6,02 X10'3 MICROL

formula leucocitaria :
NEUT 62 %
EO% 2 %
BASO 0 %
LYMPH% 29%
MONO% 7 %
PLT 300 X10'3/MICROL
PCT 0 27 %
Mcv 91,45 fl
MCHC 33,71 G/DL
RDW-SD 37,80 fl
RDW-CV 11,70 %
PDW 9,40 fl
MPV 8,90 fl
P-LCR 17,60 %
dottore si ricorda la mia situazione... Gravidanza, pre-eclampsia, cardiomiopatia post partum
Oltre ad avere maggiori info sulla Sideremia mi aggiorna sui valori cardiaci cosa significano?
Grazie
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
ha semplicemente il,ferro un po' basso.
Non capisco a quali valori cardiaci lei si riferisca

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie,
Cosa ci sarebbe da fare con la Sideremia bassa?
Può essere dovuta alla gravidanza o alla situazione che io ho?
Cmq parlavo dei marcatori cardiaci del PBNP ed il NTPROBNP.
Cosa vogliono dire questi valori? Si riferiscono allo scompenso cardiaco o alla cardiomiopatia?
Vorrei sapere un po' di più.
Grazie
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Per la,sideremia basta che lei assuma dei prodotti a base di ferro.
Per cortesia che riguarda iBNP e pro BNP NT lei ha valori normali

arrivedrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Se I valori del Bnp e probnp sono normali indicano che non c'è più lo scompenso cardiaco? Io avevo la frazione di iniezione al 30% (fino a fine novembre) è rientrata o non c entra nulla con il bnp e probnp lo scompenso?
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Quei due valori , che lei ha normali, sono un indice di scompenso, quindi significa che lei dovrebbe stare meglio.
Ripeta un ecocolordoppler cardiaco per confermarlo

Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Ho effettuato un holter e questi sono i risultati.

Ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione.
Un BEV. non aritmie maggiori. Non pause patologiche.

Durata 127535
Normale 127534
Sopraventrixolare 0
Ventricolare 1
Artefatto 00:01:33 (0,11%)

Frequenza cardiaca
FC MIN 63 bpm ore 03:05
Fc med 89 bpm
Fc max 128 bpm
Pausa 0
RR max 952
RR min 468
Eventi ritmici
Tachicardia 0
Brachicardia 0
Tachicardia più rapida 0
Tach più lunga 0
Fibrillazione atriale 00:00:00

Aritmia ventricolare
Singola 1
Coppia ventricolare 0
Tachicardia 0
Tach più rapida 0
Tach più lunga 0
Cosa dice il mio holter?
X quando riguarda il BEV cosa ci sarebbe da fare?
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Ma lei sta scherzando? mi prende in giro?
Mia figlia di 17 anni ne ha 1810 e sta benissimo senza alcuna cura.

Con questo la saluto.
Non mi disturbi piu'per cretinate

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test